MARIO DE BIASI


52 fotografie BN e CLP
Passe-partout 40x50
Eventuale cornice


“Mi permetto di presentarmi: ho cominciato a fotografare due anni fa e non pretendo di mettermi in gara con gli assi dell’obiettivo. Voglio solo dare testimonianza della mia passione per la fotografia.”
Nel gennaio del 1949, sulle pagine del periodico mensile “Fotografia”, comparve questo scritto, redatto da Mario De Biasi quale commento per la sua prima personale.
Da quel momento per Mario De Biasi si dischiusero le porte del professionismo; nel giro di qualche anno, egli divenne il più importante fotoreporter Italiano ed in seguito uno degli autori più prolifici e più eclettici di tutti i tempi, un testimone della storia dell’ultimo mezzo secolo.
La FIAF, con questa mostra e la pubblicazione del volume a lui dedicato, intende rendere omaggio ad uno straordinario e indiscusso protagonista della Fotografia.



Bookshop