View in your browser.

Newsletter nazionale
Dal Dipartimento Web 
8

Dalla FIAF

Agorà di Cult

A pranzo con Rashid - di Barbara Armani

A Bologna nel corso del 2016 la Caritas Diocesana della città ha risposto all'appello di Papa Francesco di accogliere le famiglie di profughi, come espressione concreta della Parola del Vangelo. 
E" così nato il progetto "Pro-tetto rifugiato a casa mia", che si pone come primo obiettivo il cambio culturale delle comunità attraverso l'accoglienza, nella convinzione che solo l'incontro, la conoscenza reciproca e le relazioni possono costruire nuovi modi di stare insieme superando le paure. La famiglia viene considerata luogo privilegiato di relazione. (1) 
Il portfolio "A pranzo con Rashid" racconta la storia di una delle famiglie che hanno aderito al progetto "Pro-tetto": Claudia e Cristiano hanno accolto nella loro casa Rashid, un ragazzo di 25 anni originario del Benin, un piccolo paese dell'Africa Occidentale, giunto in Italia nel 2015. 
L'esperienza di Claudia e Cristiano, come "famiglia tutor" è considerata una delle storie di maggior successo per il progetto "Pro-tetto". Rashid ha vissuto in casa con Claudia e Cristiano per 8 mesi, integrandosi nel nucleo familiare e nella loro vita quotidiana: le pulizie di casa, l'accudimento dei gatti, l'aiuto nella preparazione del pranzo sono alcune delle attività che Rashid ha praticato nei mesi di accoglienza. 
L'accoglienza si è trasformata scambio culturale e in amicizia; ancora oggi, mesi dopo la fine del periodo di tutoraggio, Claudia e Cristiano sono un riferimento importante per Rashid. 
Quando chiedo a Rashid un pensiero su questa sua nuova famiglia, mi risponde: " con questa famiglia ho fatto un"amicizia vera, che rimarrà per sempre, non solo con loro ma anche con le rispettive famiglie di amici. Siamo ancora in contatto, mi dicono che gli manco, mi invitano. Anche se all'inizio mi sembrava difficile riuscire a fare amicizia, poi è scattata una simpatia reciproca". 
  
Barbara Armani 
Animatore Culturale FIAF 
  
  
A pranzo con Rashid 
di Barbara Armani (( segue con foto ))

 


Agorà di Cult

Gabriele Bartoli

Nome : Gabriele
Cognome : Bartoli
 
Anno di nascita : 1967
Candidatura : Lettore della Fotografia FIAF
 
Note Biografiche
Faccio parte del G.F. Grandangolo di Carpi (MO) dal 2006, nel tempo ho cercato di curare la programmazione del circolo affinché possa essere più varia e interessante possibile, cercando di sviluppare la crescita del gruppo proponendo e stimolando nuovi percorsi.
Da alcuni anni sto seguendo con interesse e partecipazione le attività del Dipartimento Cultura, come arricchimento artistico e personale.
Ho ricevuto la qualifica di Animatore Culturale nel 2017.
 
Manifestazioni e mostre,
Ho partecipato alle mostre collettive a tema che il circolo annualmente organizza, partecipando all'organizzazione e la curatela.
Nel 2018 sono stato designato Coordinatore Artistico Regionale per l'Emilia Romagna per il progetto nazionale La Famiglia in Italia, cercando di promuovere il progetto in ambito regionale.
 
Pubblicazioni , cartacee o in altra modalità di vostre opere:
Ho partecipato ad alcuni workshop, tra cui uno nel 2015 con Antonella Monzoni dalla cui mostra finale è scaturito un libro fotografico dal titolo: FUTURA.

 


Agorà di Cult

Stefania Lasagni

Nome : Stefania
Cognome :Lasagni
    
Anno di nascita : 1971
Candidatura : Tutor fotografico FIAF
 
Note Biografiche Stefania Lasagni nasce nel 1971 a Correggio. dove vive tutt'ora
Fotografa pigra e dallo scatto compulsivo. La passione per la fotografia  nasce  dalla presa di coscienza che stare dietro la macchina fotografica è sicuramente più gratificante che stare davanti all'obiettivo, in posa nelle rituali e logoranti foto delle vacanze, si  concretizza  però solo in età "matura" frequentando il Gruppo Fotografico Grandangolo dove trova terreno fertile per tutte le cose che ama di più... bere, mangiare, stare in compagnia e volendo... anche fotografare.
Nel 2011 frequenta il primo Corso Base di Fotografia cui rapidamente si susseguono Workshop e laboratori con Luca Panaro,  Franco Vaccari, Aldo Soligno,  Antonella Monzoni, Cinzia Battagliola.
 
Dal 2013 circa collabora attivamente alla vita organizzativa del circolo e come coocordinatrice dei progetti  annuali di Fotocarpi coordinati da Silvano Bicocchi.
Dal 2016 collabora al coordinamento  del  Festival  CarpiFotoFest Focus Giovani che si tiene annualmente a Carpi
Nel 2018 riceve la nomina di Animatrice Culturale Fiaf e, incuriosita e affascinata  dai tavoli di lettura comincia ad affiancare un lettore durante alcune manifestazioni di Portfolio Italia.
 
Manifestazioni e mostre, Dal 2012 al 2018 ha partecipato a tutte le edizioni delle Mostre collettive  dei progetti Fotocarpi .
 
2016/ 2017  Mostra del Progetto fotografico condiviso, coordinato e curato da Antonella Monzoni a Carpi, Correggio, Trento e Scandiano.
 
2017 Fotografia Europea Circuito OFF Correggio
2018 Mostra collettiva del progetto SIDURI Donne in Vino a Castiglione Olona
 
Pubblicazioni , Cataloghi delle mostre di Fotocarpi dal 2012 al 2018 + Pubblicazione del Catalogo del progetto collettivo FUTURA STORIA DI DONNE nel 2017 coordinato da Antonella Monzoni.
Dal 2017 collabora alla redazione del periodico Grandangolo News, con la rubrica - Dalla Parte dei Lettori... 
 

 


Agorà di Cult

Valeria Cremaschi

Nome: VALERIA
Cognome: CREMASCHI
Tessera FIAF N° UI589
Anno di nascita: 1984
Candidatura Tutor fotografico FIAF
 
 
Note Biografiche
Nata a Modena nel 1984. Ho studiato fotografia all'Istituto d'Arte A.Venturi di Modena. Laureata in Discipline dello spettacolo dal vivo, amo l'arte in tutte le sue forme ed espressioni e la fotografia in particolar modo. Fotografo con passione, cercando di catturare ciò che mi emoziona, tentando di arrivare a un coinvolgimento personale ed intimo con il soggetto che ho di fronte o con il pensiero che mi frulla in testa.
Dal 2006 entro a far parte del Gruppo Fotografico Grandangolo BFI di Carpi. Affiancata da alcuni componenti del gruppo inizio la mia crescita artistica e culturale, spingendomi oltre i miei limiti fotografici.
Da qualche anno svolgo anche il compito di coordinatore all'interno del circolo, promuovendo ogni anno la scelta culturale all'interno del club, e  aiutando tutti i soci nel portare avanti i propri progetti fotografici in vista delle mostre annuali.
Dal 2015 con l'aiuto di Silvano Bicocchi, faccio parte di alcuni team del Dipartimento Cultura FIAF per promuovere la cultura fotografica.
Sono in continua evoluzione.
 
Manifestazioni e mostre:
dal 2007  mostre collettive del Gruppo Fotografico Grandangolo BFI Carpi; Mostra fotografica Progetto Condiviso "SIDURI. Donne in vino".
 

 


Agorà di Cult

APPROPRIATION ART - di Gabriele Bartoli

APPROPRIATION ART 

di Gabriele Bartoli 
A partire dalla rivoluzione industriale del diciannovesimo secolo, il mondo ha iniziato a percorrere la scoscesa strada del progresso. La tecnologia ha subito e continua a subire enormi modifiche, sviluppandosi oggi quasi ogni minuto. 
In questa situazione di instabilità gli artisti hanno assunto posizioni diverse a questo riguardo. Molti si sono opposti alle novità, ritenendo che l'Arte, "quella vera" , fosse quella della mimesi : che il bravo artista dovesse creare con le proprie mani e abilità conoscitive. 
Altri al contrario hanno cavalcato l'onda del progresso tecnologico, inventandosi nuovi modi di rapportarsi con l'arte. 
Uno di questi movimenti artistici è l' Appropriation Art , iniziato nel primo Novecento con influenze cubiste e dadaiste e portata in auge nel nostro secolo. Alla stessa stregua anche i fotografi hanno seguito queste nuove tendenze espressive; questa ricerca vuole evidenziare alcune sfaccettature di questa evoluzione fotografica, che ha avuto in Joachim Schmid e Penelope Umbrico gli storici capostipiti sino ad arrivare agli ultimi autori che ne hanno interpretato il genere in maniera originale. (( segue ))

 


Agorà di Cult

Vincenzo Gerbasi

Tessera FIAF N° 053473 
Anno di nascita : 1963 
Indirizzo e-mail vincenzogerbasi18@gmail.com 
  
Candidatura: Lettore della fotografia FIAF



 


Note Biografiche 
La mia passione per fotografia ha avuto inizio con una Kodak Instamatic avuta in dono da mio padre nel 1973. Passo quindi da una esperienza dell'analogico a quella digitale non senza rendere un breve omaggio alla mitica Polaroid. Dottore in Scienze Biologiche. Dal 2015 membro del Consiglio Direttivo del Fotoclub "Gruppo Fotoamatori Crotone BFI" con incarichi di organizzazione generale, comunicazioni, curatore pagine social e sito web, docenza "Corso Base di Fotografia" e tutoraggio ai corsisti.  Dal 2017 Delegato Provinciale FIAF. 
Partecipazioni a Workshop 
Street Photography a cura di Marcello F AUCI (2015); di Domenico G IAMPA" (2015) e Angelo FERRILLO (2016); "Raccontare per Immagini" a cura di Giancarlo TORRESANI (2016) - "Catturare i rintocchi del Tempo" a cura di Daniela SIDARI (2017) - otoreportage" a cura di Francesco CITO (2018) 
Concorsi e partecipazioni a Letture Portfolio 
Premi: 
Concorso Fotografico "Street Photography" Cirò, KR 
Concorso Fotografico "Scorci, paesaggi, colori" Crucoli, KR ((segue))

 


Dip. Audiovisivi

3° Seminario tecnico DiAF 2019

Seminario tecnico 2019 3

CREATIVITA' E COMUNICAZIONE NELL'AUDIOVISIVO 

Questioni di linguaggio

9 - 10 marzo 2019
SALSOMAGGIORE TERME - Grand Hotel Regina - Largo Roma 3
PROGRAMMA DEL SEMINARIO

 


Gallerie FIAF

Saluteremo il signor padrone > Brescia


Galleria FIAF
Museo Nazionale della Fotografia CFC Brescia
dal 9 febbraio al 3 marzo 2019
Galleria FIAF "Museo Nazionale della Fotografia CFC" - Brescia  (BS)
Saluteremo il signor padrone, Claudio Rizzini
Nella nuova società del lavoro le macchine robotizzate prendono velocemente il posto di operai e operaie,italiani e stranieri, gli stessiche vediamo manifestare insieme nelle ricorrenze del Primo Maggio. Per le fabbriche del Nord Italia le statistiche parlano chiaro: un lavoratore su sei, dopo avere imparato e praticato un mestiere per anni, perderà il proprio posto. L'operaio sembra essere diventato una macchia di sporco sulla pagina bianca del progresso. Il sindacato è una bandiera consunta, i giovani, numeri nelle statistiche sulla disoccupazione. In questo reportage le "tute blu" sono ritratte accanto alle ultime macchine tradizionali, negli angoli meno visibili delle fabbriche,
dietro a vecchi banchi di lavoro, in fila nei cortei: salutano il Signor Padrone per un'ultima volta, prima di vedersi sfumare lentamente nel bianco e nero di una fotografia nitida ed inesorabile come il loro destino.
Biografia
Un bianco e nero deciso e rigoroso caratterizza lo stile di Claudio Rizzini il cui linguaggio riflette le sue principali fonti di ispirazione: il cinema noir degli anni Quaranta, la letteratura disegnata di Hugo Pratt, i maestri della fotografia francese e americana del Novecento. Attivo nel panorama fotografico nazionale dal 2014, anno in cui si associa al Cinefotoclub di Brescia, Claudio Rizzini predilige l'uso di focali corte e luminose, quelle tipiche del fotogiornalismo che gli consentono di essere dentro alla scena e di fotografare in qualsiasi condizione di luce disponibile. I suoi scatti difotografia umanista sono stati premiati in diversi concorsi nazionali, un intenso reportage sul mondo del pugilato è stato pubblicato nel 2016 dal magazine lmage Mag. Nel 2017 la prima mostra personale, "Storyteller", selezionata per il circuito del Milano Photofestival.

 


Gallerie FIAF

Poteva essere tutto così perfetto,   > Sesto San Giovanni


Galleria FIAF 
Civica Fototeca Nazionale Tranquillo Casiraghi
Villa Visconti d'Aragona _ via Dante 6 _ Sesto San Giovanni MI

dal 2 al 23 febbraio 2019
Poteva essere tutto così perfetto  , di Roberto e Michela Romagnosi

Una mostra fotografica dove si vuole raccontare, attraverso la personale visione degli autori, le varie sfaccettature della vita odierna nelle quali ogni individuo deve, costretto o meno, affrontare le proprie paure o i propri disagi.
Inaugurazione sabato 2 febbraio h. 17:00 - Villa Visconti d'Aragona
Via Dante, 6 - Sesto San Giovanni (MM1 Sesto Rondò)
Orari di Apertura:
Mar/Ven 10:30 - 18:00
Sabato 10:30 - 17:45
Dom/Lun Chiuso
 

 



Circoli e Soci FIAF in Italia

Abruzzo

Corso Fotografico, Aternum fotoamatori Pescara

Locandina corso Aternum 2019_ Dal 6 marzo al 22 maggio 2019 
tutti i mercoledì dalle 20 alle 220
Sala della Cooperativa La Colmena _ via Marco Polo 67 _ Pescara
Corso con Riconoscimento FIAF P02/2019

 


Friuli Venezia Giulia

"OLTRE IL VISIBILE" - personale di Antonella FABBRETI

Tornano gli appuntamenti del progetto "Arte e Territorio" con la mostra "Oltre il visibile" della fotografa Antonella Fabbreti , che sarà inaugurata sabato 2 febbraio alle 18.30 nella sede di "Leali delle Notizie", che si trova nella Piazzetta Francesco Giuseppe I di Ronchi dei Legionari.
Presenta Enzo Galbato , Presidente del "Fotoclub Lucinico".
"Oltre il visibile" è la prima mostra personale di Fabbreti che parla della sua esposizione come di "un viaggio nella parte più profonda di me, nel mio inconscio, nei miei pensieri, emozioni, sensazioni e sentimenti".
Si tratta, dunque, di un"arte astratta che va più in profondità rispetto a un"opera figurativa che ritrae il reale così come appare e che, grazie all'utilizzo della macrofotografia, permette di andare oltre a quello che l'occhio umano vede a prima vista.
La mostra "Oltre il visibile", resa possibile grazie al contributo di Medicenter, potrà essere visitata fino al 2 marzo durante gli orari di apertura della sede: il mercoledì dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 12.
Antonella Fabbreti acquisisce le prime rudimentali conoscenze su tempi e diaframmi fin da piccola. Da sempre appassionata di letteratura, libri, scrittura e arte in tutte le sue forme, partecipa da giovanissima a concorsi di pittura e poesia.
Nel 2015 si iscrive a un corso avanzato di fotografia a Monfalcone tenuto da Alessandro Bidoli, nel 2016 invece entra a far parte del "Fotoclub di Lucinico", partecipando alle numerose iniziative che quest"ultimo propone.
È iscritta alla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF) dal 2018.
Ha esposto sue immagini in diverse mostre collettive in regione e fuori FVG.
LUOGO:   sede di "Leali delle Notizie", Piazzetta Francesco Giuseppe I di Ronchi dei Legionari (Go)
PERIODO: dal 02 febbraio 2019 al 02 marzo 2019
ORARI:   mercoledì  10:00 - 12:00 / 17:00 - 19:00
                sabato 10:00 - 12:00
 
 
  (( locadina ))

 


Friuli-Venezia Giulia

NATURE in Photo


NATURE IN PHOTO
concorso di fotografia naturalistica 2019
aperto a tutti _ immagini senza limiti geografici
categorie
wildlife _ the windget people _ landscapes
scadenza invio opere 28 febbraio 2019
premiazioni in aprile 2019
4000 euro di montepremi
weekend alla scoperta dell'orso bruno _ una mostra fotografica
quota iscrizione fissa 15 euro
 
3º Concorso di Fotografia Naturalistica 2019 - scad. 28/02/2019
Tema A Immagini digitali - Wildlife
Tema B Immagini digitali - Il Popolo Alato
Tema C Immagini digitali - Paesaggio
Quota iscrizione : 15 euro per tutte e tre le categorie
Premi: Vincitore assoluto - 1000,00
Categoria A
_ 1 Classificato - 500,00
_ 2 Classificato - 300,00
_ 3 Classificato - 200,00
Categoria B
_ 1 Classificato - 500,00
_ 2 Classificato - 300,00
_ 3 Classificato - 200,00
Categoria C
_ 1 Classificato - 500,00
_ 2 Classificato - 300,00
_ 3 Classificato - 200,00
Giuria: 5 esperti di fotografia naturalistica
Indirizzo: Centro Visite Via delle Valli 2 33050 Marano Lagunare (UD) -
info: natureinphoto@gmail.com - www.natureinphoto.com
 
(( manifesto ))

 


Gallerie FIAF

Paesaggi di sole > Valverde

Galleria FIAF
Le Gru Valverde CT
dal 15 febbraio al 14 marzo 2019
Galleria FIAF "Le Gru", C.so Vittorio Emanuele, 214 - 95028 Valverde (CT) - Direttore Serena Vasta cell 3491193154 -
PAESAGGI DI SOLE , di Daniela Sidari

Nell'adolescenza di Franca ritrovo questo suo verso: "Rimasugli di sole si spezzano sul muro". Mia moglie, forse, intendeva trattenere le ultime luci del giorno che, da profonde e forti, erano ormai, sopravvissute, "rimaste", per corrompersi tra le forme di una parete, tra le sue ombre" Di certo, in quelle parole, c"era l'intimo desiderio di raccogliere il misterioso dinamismo di qualcosa che si era reso chiaro e manifesto e ora intendeva ritornare nella dimora dello sguardo, là dove basta una traccia, un"ombra, un riverbero, un bagliore per riflettere su ciò che è stato.Sulle pareti di scatole misteriose, di lattine ingegnosamente predisposte anche Daniela lascia che il tempo - quello che chiamiamo krònos, kàiros, aiòn, non importa - attraversando un buco, depositi la sua presenza. In effetti, a lasciare la sua presenza è la luce; ma nella fotografia stenopeica abbiamo la prova che l'essere e il tempo coincidono e che quasi camminando a braccetto, si siano recati - e si siano fermati - là dove Daniela li attendeva.
(Pippo Pappalardo)
La tecnica utilizzata è la SOLARGRAPHY, una fotografia a lunghissima esposizione la cui particolarità è mostrare le tracce del sole al suo passaggio nel cielo. Le immagini sono state scattata con una camera fotografica autocostruita fornita di foro stenopeico e con al suo interno carta fotosensibile.Sono state posizionate 101 lattine in 5 anni (ritrovate circa la metà) in Provincia di Reggio Calabria, Catania, Taranto e Bari. L'autrice ha curato le inquadrature, abituandosi a "vedere" come la lattina e per scelta il fotogramma non è mai stato ritagliato.
Info su www.fotoclublegru.it - e-mail: presidenza@fotoclublegru.it

 


Lazio

Confinifotografici - incontro su: La Rivoluzione Mirrorless


La Rivoluzione Mirrorless
Prima Panasonic e Olympus, poi Fujifilm e Sony, infine anche Nikon e Canon; il segmento mirrorless, in meno di dieci, anni si è affermato.
E' davvero arrivato il momento di cambiare le nostre fotocamere" Le mirrorless possono ormai sostituire le reflex" Ambire sempre al full frame o pensare oltre" Queste e tante altre domande in una coinvolgente e divertente serata in cui Federico Emmi e Silvio Villa, fondatori di "Discorsi fotografici" ed esperti di tecnologia digitale, ci racconteranno la nuova grande rivoluzione che sta avvenendo nel mondo della tecnologia digitale.
Percorreremo quello che è già avvenuto e proveremo a scoprire quale sarà il futuro della fotografi digitale.
Discorsi Fotografici, ora anche un Magazine, si propone di essere un punto di riferimento e discussione nel panorama italiano della fotografia tradizionale e digitale.
In un processo da fotografo a fotografo, l'intenzione è quella di realizzare un canale di informazione sulle ultime novità, tecniche, tendenze, più in generale tutto ciò che riguarda lo sconfinato mondo del dipingere con la luce.
Punto di forza dell'idea è quello di far interagire il fotografo professionista così come chi si avvicina per la prima volta a questa arte, creando in questo modo una sorta di talk-show fotografico.
LA PARTECIPAZIONE ALL'INCONTRO E' DEL TUTTO GRATUITA ED E' PERTANTO RICHIESTA UNA CONFERMA DI PRENOTAZIONE ALL'INDIRIZZO CONFINIFOTOGRAFICI@GMAIL.COM PER QUESTIONI ORGANIZZATIVE.
Link all'evento Fb:
https://www.facebook.com/events/606587053122640/"active_tab=about

 


Lazio

Animalìe : Fotografie di Luigi Avantaggiato

LocandinaAnimalie Animalìe
Fotografie di Luigi Avantaggiato
Inaugurazione: mercoledì 23 gennaio 2019, ore 18:00
Sala 1, Piazza di Porta San Giovanni 10, Roma
Fino al 28 febbraio 2019
Dal martedì al sabato dalle ore 16.30 alle ore 19.30

Si inaugura a Sala 1 una mostra fotografica interamente dedicata agli animali e alla clinica veterinaria. Con l'idea che «l'eccellenza clinica è al servizio dell'animale e l'animale è più uomo dell'uomo», Luigi Avantaggiato ha realizzato nel 2013 una serie di scatti in cui emergono scenari di anomalie: ambienti clinici e altamente tecnologici messi al servizio di pazienti a quattro zampe.
I ritratti e le immagini degli animali in cura appaiono fortemente umanizzati e la dimensione della clinica diviene l'emisfero dentro il quale è sovvertita la classica relazione tra uomo e animale.
L'artista dopo aver frequentato per mesi cliniche veterinarie specialistiche restituisce una visione diversa degli animali attraverso composizioni fotografiche dove la dimensione emotiva dei pazienti si contrappone all'efficienza tecnica degli strumenti di chirurgia e delle strutture ospedaliere specialistiche.
La mostra Animalìe, allestita negli spazi espositivi di Sala 1 dal 23 gennaio 2019, si compone di una selezione di 12 fotografie stampate con tecnologia fine art, grazie al supporto del Centro Veterinario Specialistico CVS di Roma e del suo direttore Paolo Selleri. Il progetto sarà documentato in un libro pubblicato da Altea Edizioni, Roma ed a cura di Chiara Piermattei Masetti. Ringraziamo la Galleria Carlo Gallerati per la sua gentile collaborazione. (( segue ))

 


Lazio

Frame, di Luca Carlino

locandina FRAME
RITRATTI DI LUCA CARLINO
CASA DEL CINEMA
LARGO MARCELLO MASTROIANNI 1, ROMA
4 FEBBRAIO 2019  - 3 MARZO 2019
La Casa del Cinema di Roma, in collaborazione con Zetema Progetto Cultura di Roma Capitale, presenta la mostra "Frame" del fotografo Luca Carlino.
Frame è il racconto per immagini dei nuovi protagonisti del cinema italiano; nel corso della sua attività professionale, in seno al mondo cinematografico, Luca Carlino ha indagato, attraverso le sue fotografie, l'emergere di una nuova compagine di attori che sta imponendo la propria presenza nei film di maggior successo in Italia.

40 ritratti, rigorosamente in bianco e nero, descrivono i volti di questa nuova generazione: Marcello Fonte, pluripremiato protagonista dell'ultimo lavoro di Matteo Garrone "Dogman", Alessio Lapice, interprete del film di Matteo Rovere "Il Primo Re", Andrea Lattanzi, giovane emergente consegnato all'onore delle cronache grazie al lungometraggio "Manuel', Jacopo Olmo Antinori, conosciuto dal grande pubblico grazie al suo ruolo nella produzione internazionale televisiva "Medici: The Magnificent", Eugenia Costantini ed Elena Cucci, protagoniste dei film di Gabriele Muccino e Giovanni Veronesi, sono solo alcuni dei nomi coinvolti nel progetto fotografico.
Frame è una lente d'ingrandimento sulla "meglio gioventù" del cinema (( segue ))

 


Lazio

Programma Collettivo 42 a Viterbo

Progr. gennaio-marzo 2019 A Viterbo eventi del Collettivo 42 in programma fino al 30 marzo 2019.
Gli incontri sono gratutiti e si terranno nella sede del Collettivo 42 a Viterbo in Via San Leonardo, 2 con inizio alle 17:30.
Per informazioni chiamare il 344-0443484 o il 333-8962099 oppure mandare una mail a : collettivo42gmail.com.

 


Lazio

Circolo La Spera propone:IMMAGINE E PERCEZIONE - SEMINARIO FOTOGRAFICO GRATUITO

Viviamo in un"epoca in cui grazie alla televisione prima, e alla rete poi, siamo testimoni di un"invasione di immagini senza precedenti nella storia della comunicazione visiva.
Non tutto quello che vediamo colpisce significativamente la nostra attenzione o ci regala sensazioni gradevoli.
"Perché un"immagine ci piace, ci emoziona più di un"altra" Quando ci comunica qualcosa""
Partendo da queste domande, toccheremo tanti aspetti relativi alla percezione visiva: fisiologici, psicologici e culturali, presenti in ognuno di noi e che si sviluppano man mano fin dalla nascita. Parleremo degli elementi che contribuiscono a rendere un"immagine piacevole, facile da leggere e vedremo come questi elementi si ritrovano sia in immagini d'autore che nella vita di tutti i giorni. Al termine del seminario avremo degli spunti utili ad aumentare la consapevolezza nella nostra percezione, utili anche per guidare il fotografo, oltre che nella composizione della scena, nell'elaborazione dell'immagine dopo lo scatto vero e proprio, in camera oscura o davanti al computer, per rafforzare o meno il messaggio le sensazioni che si vogliono trasmettere con un"immagine.
Appuntamento presso il Circolo La spera:
Lunedì 18 Febbraio p.v. alle ore 20:30 - Via dei Gladioli 13 (Roma)
E' richiesta la Prenotazione
Per prenotare contattare Roberto Martino
whatsapp: 3470193572 o
facebook: https://www.facebook.com/robertomartinofoto
Organizzazione: Circolo La spera
Direzione Artistica: Roberto Martino
Relatore: Marco Casini

 


Lombardia

Basilicata Coast to Coast

Basilicata Coast to Coast
Mostra fotografica di Roberto Longoni

Venerdì 22 Febbraio ore 21:00
(( locandina ))

 


Lombardia

SALUTEREMO IL SIGNOR PADRONE

SALUTEREMO IL SIGNOR PADRONE

Nella nuova società del lavoro le macchine robotizzate prendono velocemente il posto di operai e operaie, italiani e stranieri, gli stessi che vediamo manifestare insieme nelle ricorrenze del Primo Maggio. Per le fabbriche del Nord Italia le statistiche parlano chiaro: un lavoratore su sei, dopo avere imparato e praticato un mestiere per anni, perderà il proprio posto. L'operaio sembra essere diventato una macchia di sporco sulla pagina bianca del progresso. Il sindacato è una bandiera consunta, i giovani, numeri nelle statistiche sulla disoccupazione. In questo reportage le "tute blu" sono ritratte accanto alle ultime macchine tradizionali, negli angoli meno visibili delle fabbriche, dietro a vecchi banchi di lavoro, in fila nei cortei: salutano il Signor Padrone per un"ultima volta, prima di vedersi sfumare lentamente nel bianco e nero di una fotografia nitida ed inesorabile come il loro destino.
Claudio Rizzini
(( manifesto ))

 


Lombardia

polaroidmania(c)

PolaroidMania(C)

Fotografia istantanea e  oltre
(( locandina ))

 


Marche

Audiovisivo dell'anno degli autori FIAF della Regione Marche

Blureflex CENT È indetta una selezione, riservata ai Soci FIAF della Regione MARCHE, per la designazione dell'Audiovisivo dell'anno FIAF Marche 2019.
Il procedimento di selezione si sviluppa secondo il programma allegato.
 
AVVISO DI SELEZIONE AUDIOVISIVO DELL'ANNO 2019
 

 


Marche

Il laboratorio di Fotografia - Fotoclub effeunopuntouno

Il Fotoclub effeunopuntouno ed il Comitato Genitori Bambini Cardiopatici degli Ospedali Riuniti di Ancona sono lieti di annunciare che sabato 02 febbraio e domenica 03 febbraio 2019 presso i locali della Cardiochirurgia Pediatrica e Congenita dell' Ospedale Torrette di Ancona avrà luogo " Il Laboratorio di Fotografia " .
I bambini ospiti della struttura saranno guidati dalla Signora Orietta Bay  docente di Fotografia presso la FIAF .
Grazie a tutti coloro che si sono prodigati per l' organizzazione dell' evento.
 
(( locandina ))

 


Molise

Corso Base di Fotografia

locandinacorsopersito 8° Corso Base di Fotografia
Da venerdì  01 marzo 2019 a venerdì 12 aprile 2019
Aula didattica dell'associazione "Officine Cromatiche" - Via XXIV Maggio Isernia
- - -
L'Associazione "Officine Cromatiche - Fotoamatori Isernia" anche quest-anno è lieta di presentare il corso base di fotografia, arrivato all'ottava edizione, che servirà a chi si è avvicinato da poco al mondo della fotografia e a chi vuole consolidare le proprie conoscenze. Il corso ha lo scopo di illustrare il funzionamento di una reflex e le regole che bisogna seguire per scattare una foto con la propria macchietta fotografica.
Il programma del corso sarà il seguente:

    . Nascita e sviluppo della fotografia - Storia e tecnologia della fotografia dal foro stenopeico alla fotocamera digitale -  venerdì 1 marzo ore 21:00;
    . La macchinetta fotografica e regole di tecnica fotografica - Componenti (e loro funzioni) della fotocamera: camera, obiettivo, messa a fuoco, diaframma, otturatore, esposimetro, pellicola o sensore. Corretto uso del diaframma, del tempo di scatto e della sensibilità -  giovedì 7 marzo ore 21:00;
    ((segue ))

 __

 


Piemonte e Valle d'Aosta

GRUPPO FOTOGRAFICO RIVOLESE L'OBIETTIVO.

IL GRUPPO FOTOGRAFICO RIVOLESE ORGANIZZA UN CONCORSO FOTOGRAFICO DAL TITOLO: RIVOLI . CITTA' FOTOGRAFICA. invia il tuo progetto entro il 3 marzo.
(( cartolina 1 )) / (( cartolina 2 ))

 


Piemonte e Valle d'Aosta

CIRCOLO CULTURALE ARS ET LABOR SEZIONE FOTOGRAFIA.

logo gruppo fotografico copia 01 IL CIRCOLO CULTURALE ARS ET LABOR ORGANIZZA UN CORSO BASE DI FOTOGRAFIA DIGITALE.
(( programma ))

 


Puglia

IL PORTFOLIO FOTOGRAFICO

Locandina PAs
IL PORTFOLIO FOTOGRAFICO
Incontro con Raimondo Musolino
COMUNICATO STAMPA - INVITO
"La creazione del portfolio è una delle cose più importanti e difficili che un fotografo possa fare con la propria produzione": il Portfolio, dunque, come punto di arrivo che oltrepassa lo stesso scatto e restituisce progettualità e complessità all'intero processo fotografico.
La Federazione Italiana delle Associazioni Fotografiche (FIAF) definisce il portfolio come un " complesso coerente di immagini finalizzate a esprimere un'idea centrale ". A fare chiarezza su di un percorso così complesso sarà  Raimondo Musolino , Docente del Dipartimento di Didattica della FIAF ed ospite del Fotoclub monopolitano "Sguardi Oltre" nell'incontro previsto per il 12 Febbraio alle ore 18:30 presso la Biblioteca P. Rendella di Monopoli (BA ) .

"Il Portfolio - 
come dichiarato da Musolino - è diventato un punto d'arrivo della frontiera della capacità espressivo-comunicativa, una frontiera che possiamo e dobbiamo dilatare con lo studio e l'esercizio delle potenzialità espressive che sono proprie del linguaggio fotografico. Il portfolio, dovrà configurarsi come uno spazio uniforme d'immagini dal quale emergerà la capacità espressiva, la fantasia, la tecnica e lo stile del fotografo nello sviluppare la sua idea iniziale, relativamente a un suo tema ".  
Musolino presenterà ai fotografi ed agli appassionati di fotografia locali una lectio magistralis sulla creazione del " Portfolio Fotografico ", facendo il punto su i soggetti delle singole foto ed il modo migliore per rappresentarli ed ordinarne la sequenza, utilizzando il valore espressivo degli accostamenti, per restituire maggiore senso al portfolio. (( segue ))

 


Puglia

RAIN I colori dell'inverno

ficarelli "RAIN - I colori dell'inverno"

Mostra Fotografica personale di   Daniele Ficarelli
presso gli spazi espositivi del  FotoCineClub di Foggi a    via Ester Lojodice, 1    

Vernissage 8 febbraio 2018 - h 19:30
La mostra è visitabile tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 19:00 alle 20:30 fino al 28 febbraio.
Ingresso libero.


RAIN di Daniele Ficarelli  - Sinossi
La pioggia, per la gente comune, è l'equivalente del cattivo tempo, è sinonimo di tristezza ed è causa di fastidi.
Daniele Ficarelli nella sua personale Rain - i colori dell'inverno - prova ad invertire questa idea con una serie di istantanee colte qui e là per la città mostrando una vivacità di approccio ed una composizione originale che portano lo spettatore a vedere il lato colorato della situazione se non addirittura il lato allegro.
Ombre e luci si alternano negli attraversamenti delle strade, ombrelli di tutte le fattezze fuggono da una parte all'altra in cerca di riparo, tutto si muove in funzione della pioggia che costringe le persone ad affrettarsi e a non guardarsi attorno con un unico scopo, raggiungere la meta e mettersi al riparo.
Daniele osserva sornione questo andirivieni e scopre così la vulnerabilità della gente, il suo preoccuparsi, se non addirittura la sua ansia. Figure necessariamente anonime, indistinguibili e furtive si (( segue ))

 


Toscana

"Circoliamo" - Il fotoclub Nove ospite di Idea Fotografica > Firenze

locandina copia a cura del C.F. Idea Fotografica
IDEA FOTOGRAFICA OSPITA IL
FOTOCLUB NOVE - LIVORNO
Mercoledì 13 Febbraio alle ore 21.15
CIRCOLO ARCI DI SAN BARTOLO A CINTOIA
VIA DELLA MADONNA DEL PAGANO, 2 C/2 - FIRENZE

 


Toscana

Trofeo Città di Follonica - ottava edizione

Patrocinio FIAF 2019M13
8° Concorso Fotografico Nazionale
TROFEO CITTA' DI FOLLONICA
Termine accettazione opere
24 FEBBRAIO 2019
 
(( manifesto ))
(( manifesto ))

 


Toscana

Serata Didattica con Diego Barsuglia > Pisa

a cura del Circolo Fotografico "Il Gruppo"
Serata Didattica a cura di
DIEGO BARSUGLIA
Giovedì 14 Febbraio 2019 alle ore 21:15
Casa del Popolo di Campo - Pisa
(( manifesto ))

 


Toscana

Riccardo Busi al CREC Piaggio > Pontedera

Riconoscimento FIAF M16/2019
SERATA OSPITE
RICCARDO BUSI - PRESIDENTE FIAP
Giovedì 21 Febbraio 2019 alle ore 21.30
Sez. Fotografica C.R.E.C. Piaggio
Villaggio Piaggio - Pontedera (PI)
 
(( manifesto ))

 


Toscana

"La famiglia in Italia" - mostra collettiva > Livorno

locandina 2018 vert - laboratori copia Riconoscimento FIAF M3/2019
a cura del Laboratorio Lab Di Cult 027 FIAF
"LA FAMIGLIA IN ITALIA"
MOSTRA COLLETTIVA
presentazione attività svolte
24 Febbraio - 3 Marzo 2019
inaugurazione Domenica 24 Febbraio alle ore 15.30
Calendario Face to Face
SPAZIO ESPOSITIVO PALAZZO ORLANDO
via G. D'Alesio, 6 - Livorno
 
(( manifesto ))

 


Toscana

Lorenzo Lessi - "Street Photography" > Montecatini Val di Cecina

Volantino Street Lessi-1 copia a cura del Gruppo Fotografico Montecatinese
LORENZO LESSI
"STREET PHOTOGRAPHY"
Venerdì 22 febbraio 2019 alle ore 21.15
Sala Calderai - Loc. La Miniera - Montecatini Val di Cecina (PI)

 


Toscana

"Tante strade del Fotogiornalismo" a cura di Massimo Agus > Firenze

Riconoscimento FIAF M107/2018
Il G.F. Rifredi Immagine organizza
QUATTRO INCONTRI SU
"TANTE STORIE DEL FOTOGIORNALISMO"
A CURA DI MASSIMO AGUS
23 Ottobre 2018 - 19 Febbraio 2019 (( manifesto ))

 


Veneto

7° Città di Garda AV

7° Concorso Internazionale Audiovisivi fotografici
Città di Garda
Patrocinio FIAF 19AV1
Patronage FIAP 2019/238

Scadenza invio opere 31 maggio 2019
giurie dal 6 all'8 giugno 2019
Premiazioni 9 giugno 2019 _ Palazzo Pincini Carlotti _ GARDA VR

Regolamento e info
http://www.gfloscattogarda.it e sul sito del Dip.Audiovisivi DiAF

 


Veneto

L'altra metà della mela? > Venezia

20190206 Venezia CC Candiani Lo sguardo e l ombelico manifesto
Gentilissimi,
partirà sabato 26 gennaio alle ore 18:00 il nuovo ciclo di incontri sulla fotografia del terzo millennio Lo sguardo e l'ombelico ideato e curato da Giovanni Cecchinato .
La rassegna, che il Centro Culturale Candiani propone per il terzo anno consecutivo, ha superato ogni aspettativa per consenso di pubblico approfondendo nella prima edizione la figura del fotografo professionista portando la viva voce di professionisti di spessore internazionale, nella seconda il fronte opposto del mondo della critica con esperti che operano nella didattica e in ambito artistico, da organizzatori di festival e manifestazioni, da critici e bloggers 
Quest'anno una nuova prospettiva suggerita già nel sottotitolo della rassegna L'altra metà della mela" per suggerire una risposta a una domanda più complessa: Esiste in fotografia uno sguardo prettamente femminile e uno maschile" 

..

 


Veneto

Giostre! Storie, immagini, giochi > Rovigo


Completamente dedicata alla fantasiosa iconografia delle giostre, questa mostra, sfaccettata e divertente, è anche pensosa, e vuole suscitare nel pubblico un vero e proprio effetto-giostra, tra il gioco più semplice e genuino che rimanda all'infanzia e la riflessione sulla vita, sul tempo che passa, sul mondo che gira, sul destino.
A proporla (Palazzo Roverella, dal 23 marzo al 30 giugno 2019) è la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo insieme al Comune di Rovigo e all' Accademia dei Concordi, per la cura di Roberta Valtorta, con la collaborazione di Mario Finazzi per il percorso riservato alla pittura.
"Il Polesine, anticipa il Presidente della Fondazione, prof. Gilberto Muraro, è da sempre terra di giostre e giostrai. Qui, e in particolare nel territorio di Bergantino, vengono realizzate giostre destinate ai parchi di divertimento e agli spettacoli viaggianti di tutto il mondo. Ed è con il Museo della Giostra e dello Spettacolo Popolare di Bergantino che questa nostra mostra idealmente si coniuga. In una unione complementare: il Museo indaga il passato di una grande tradizione. La mostra legge il tema della giostra in chiave soprattutto sociale, affidandosi a grandi fotografi e a grandi artisti che l'hanno declinato nelle loro opere".
In mostra, infatti, vengono proposte immagini di giostre grandi e piccole, così come sono state raffigurate soprattutto in fotografia, ma anche in pittura, grafica, nei numerosissimi giocattoli, nei modellini, fino ai carillon. Presenti in mostra anche "pezzi" di antiche giostre come organi e cavalli di legno.
La struttura della giostra è stata infatti ampiamente rappresentata in mille forme di straordinari giocattoli meccanici per bambini ma anche per adulti, dalle forme articolate e varie, talvolta carillon, talvolta orologi e soprammobili, divenuti nel tempo oggetto di collezionismo.
L'ampia sezione di fotografie comprende opere di più di sessanta importanti fotografi dall'Ottocento a oggi. Tra questi, le immagini ottocentesche di Celestino Degoix e di Arnoux; quella della Parigi dell'inizio del Novecento di Eugène Atget e dei Frères Seeberger; le fotografie degli anni Quaranta-Sessanta di Henri Cartier Bresson, Mario Cattaneo, Cesare Colombo, Bruce Davidson, Robert Doisneau, Eliot Erwitt, Izis, Mario Giacomelli, Paolo Monti, Willy Ronis, Lamberto Vitali, David Seymour; per l'epoca contemporanea, le immagini di Bruno Barbey, Gabriele Basilico, Olivo Barbieri, John Batho, René Burri, Stefano Cerio, Raymond Depardon, Luigi Ghirri, Paolo Gioli, Guido Guidi, Jitka Hanzlovà, Guy Le Querrec, Raffaela Mariniello, Bernard Plossu, Pietro Privitera, Francesco Radino, Ferdinando Scianna.
La mostra è arricchita da una selezione di importanti opere pittoriche e da manifesti di fiere di paese e sagre popolari. Importante l'installazione dell'artista contemporanea Stephen Wilks "Donkey Roundabout" e il film di Adriano Sforza "Jodi delle giostre", vincitore del David di Donatello 2011.
La mostra si avvale della collaborazione con il Museo Storico della Giostra e dello Spettacolo Popolare di Bergantino-Rovigo.
http://www.palazzoroverella.com/
. Curatore - Roberta Valtorta
. Relazioni con i media Alessandra Veronese Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo
. Ufficio stampa Simone Raddi _ STUDIO ESSECI - Sergio Campagnolo

 


Veneto

Rassegna stampa di Fotografia n.1 / gennaio 2019

fotopadova_logo2014 Cari Amici,
come è nostra consuetudine, con questa nostra vi facciamo pervenire il nuovo numero della nostra Rassegna Stampa (il primo del suo dodicesimo anno di vita), il llnk è in fondo alla pagina.
Pensiamo sia utile specificare che Fotopadova non è né un circolo né una associazione ma un organismo indipendente (nato nel 1978) costituito ora da un piccolo gruppo di amici, che gravitano a vari livelli nel mondo della Fotografia, con l'intento per pura passione di promuovere e diffondere, senza scopo di lucro ed a titolo gratuito, la sua cultura.
In collaborazione con realtà fotografiche ed enti ha portato il suo apporto proponendo ed organizzando mostre ed altri eventi (ad esempio con l'Università Popolare, circoli ed associazioni fotografiche nonché con la Fiera di Padova negli spazi della quale anche, per dieci anni, ha organizzato la manifestazione "Fotopadova", contenitore di vari eventi legati alla nostra passione).
Attualmente è anche denominazione di un sito ( www.fotopadova.org ) che pubblica recensioni, saggi ed articoli originali di cultura fotografica di vari autori (e ne sono sempre auspicati di nuovi) che contribuiscono con i loro scritti a titolo di favore ed ha dato vita a questa Rassegna Stampa mensile che raggiunge ormai oltre un migliaio di persone.
rassegna stampa n.1-2019

 


Veneto

Codice Sorgente 1948/2018

gondola testata 2017 Carissimi Tutti,
in allegato il Comunicato Stampa della Mostra per i "70" anni del Circolo Fotografico La Gondola.
La Mostra " Codice Sorgente 1948/2018 " sarà esposta a Palazzetto Tito, spazio gentilmente concesso dall' Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa.
Siete Tutti invitati all'inaugurazione che si terrà Venerdì 15 Febbraio alle ore 18.00.
Matteo Miotto
(Segretario)


. La Gondola Codice sorgente 1948 2018 comunicato stampa

_

 


Veneto

3° Seminario Didattico DIAF

20190309 0310 Salsomaggiore 3zo Seminario Tecnico DIAF 3° SEMINARIO TECNICO DIAF
Salsomaggiore Terme, 9 - 10 Marzo 2019
Grand Hotel Regina - Largo Roma 3
Iscrizioni a segreteria.diaf@gmail.com
STIAMO ARRIVANDO!

 


Veneto

2° GP Circoli FIAF

logo FIAF blueflex centrato
Ai Delegati Regionali e Provinciali per la più ampia diffusione ai Circoli e ai Soci FIAF, Sonic compresi
p.c. Ai Direttori e Vice Direttori di Dipartimento
Buonasera a tutti,
Fabio Del Ghianda, Direttore del Dipartimento Concorsi, comunica i risultati di giuria del 2° Gran Premio Italia per Circoli FIAF. La Commissione, composta da Roberto Rossi - presidente -, Fabrizio Tempesti e Lino Aldi, ha esaminato n° 1035 immagini digitali a tema libero proposte da n° 69 squadre riferite a 50 Circoli Fotografici FIAF, regolarmente iscritti nel 2018, e realizzate da n° 500 Autori diversi.
E' risultato vincitore il G.F. "Il Cupolone" EFI, squadra A, di Firenze mentre al secondo e al terzo posto si sono classificati, rispettivamente, il CReC PIAGGIO Sezione Fotografica BFI, squadra A, di Pontedera (PI) ed il 3C Cinefoto Club CASCINA "Silvio Barsotti" BFI, squadra A, di Cascina (PI).
Il Premio Speciale per il migior risultato di squadra ottenuto considerando solo le immagini inedite presentate è stato assegnato al Gruppo Fotografico Imago Club BFI di Prato.
In allegato, il file pdf relativo al verbale di giuria, alle classifiche e ad alcune interessanti statistiche.
Il sito istituzionale, linkabile dal sito aggregatore di FIAF, è stato aggiornato con il verbale e la classifica:
http://www.fiaf-net.it/index2.html
Tantissimi complimenti alle squadre vincitrici e a tutte quelle che si sono messe in gioco partecipando 
Susanna Bertoni BFI
Verbale - Classifica - Statistiche GPI 2018

 


Veneto

RADICI / Roberta Lotto > padova

20190125 0321 Padova Roberta Lotto Radici ROBERTA LOTTO, socia del Gruppo Fotografico Antenore BFI, presenta  la mostra "RADICI"
che rimarrà visitabile sino al 21 marzo 2019 presso la Corte dei Leoni (Padova, via Boccalerie 8).
Roberta si interessa di fotografia dagli anni "90 e questa mostra, così come altre che ha tenuto con successo in passato, è il frutto di un suo personale percorso nel quale molto spesso riesce a coniugare alla passione fotografica quella per i viaggi. Il suo è un viaggiare inteso come ricerca: conoscere ed entrare nell'anima dei luoghi che esplora riportando con i suoi scatti racconti che ricercano l'essenza delle culture con le quali viene in contatto.
Accade però che non sempre l'approccio con una realtà diversa dalla nostra si dimostri semplice da interpretare ed ecco allora che abbisogniamo di una "guida".
Roberta, nel suo recente viaggio in Senegal, ha identificato la sua guida proprio nei maestosi alberi che lo popolano accanto ai quali si sviluppano la storia ed il vissuto delle donne e degli uomini di questo paese.
Le "Radici", titolo della mostra promossa dal GFA, sono appunto il trait d'union che le ha permesso di decodificare questa Terra e di poter meglio comprendere le persone che la abitano.
Perché ogni cosa, a ben leggerla, nel suo profondo cela molteplici radici che la sostanziano: la tradizione, i riti ancestrali, anche le apparenti contraddizioni con la modernità arrivano a fondersi nella voce che racconta questo popolo. Ed è una melodia ritmata, agrodolce e talvolta persino struggente.
Nei trittici e dittici esposti emerge chiaramente questo profondo legame simbiotico espresso in immagine ecco dunque che quello di Roberta è un racconto del Senegal che riesce a regalare anche a noi un po" dell'anima che gli alberi-guida le hanno permesso di scorgere e che lei ha ritratto con sensibilità e grande rispetto.
 

 


Veneto

Return to nature / Zaffonato > Vicenza

Return to nature _ Personale di fotografia di Alessandro Zaffonato
dal 3 al 28 febbraio 2019 _ Mostra con Riconoscimento FIAF F01/2019
Spazio NADIR _ Contrà Santa Caterina 20 _ Vicenza
www.azphotography.it _ www.spazionadir.it _ www.fiaf.net/regioni/veneto
 
~~~
Presentazione mostra "Return to Nature"
 
Come si pone oggi l'uomo nei confronti della natura"
Con la rivoluzione industriale il rapporto tra l'uomo e la natura è profondamente cambiato, tuttavia la natura affascina da sempre chiunque abbia il coraggio di (ri-)avvicinarsi ad essa.
Questo è il punto di partenza del progetto, la serie vuole infatti rappresentare il ritorno alla natura spogliandosi di quanto la società di oggi basata sul consumismo ci obbliga ad indossare, ritornando idealmente in contatto con la natura.
Le modelle sono tutte riprese in ambienti ancora vergini, in cui la mano dell'uomo non ha modificato il risultato di secoli di evoluzioni naturali. I soggetti sono ripresi in modo da far risaltare l'immensità della natura rispetto all'uomo, con pose che possono trasmettere una sensazione di pace ed armonia o di timore per la forza che la natura può sprigionare, sottolineando in ogni caso quanto ci possiamo sentire piccoli in confronto alla grandezza dell'ambiente che ci circonda.
 
~~~
Presentazione Alessandro Zaffonato
 
Sono nato a Schio e vivo da sempre a Santorso, in provincia di Vicenza, proprio dove iniziano le montagne.
Mi dedico alla fotografia con passione, che si tratti di fotografie di nudo o di natura, amo studiare lo scatto da portare a casa, dedicando ad ogni set diverse uscite.
Ho iniziato a scattare durante gli studi di ingegneria all'Università di Padova, dedicandomi in un primo momento alla fotografia naturalistica avvicinandomi successivamente ad altri generi quali il reportage, il ritratto ed infine il nudo.
 
Sono stato iscritto al Circolo Fotografico Scledense BFI, storico circolo fotografico dell'alto vicentino ed attualmente sono socio del Fotoclub il Punto Focale di Vicenza. Dal 2011 sono iscritto alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).
Dal 2013 ho vinto 39 premi in 15 nazioni nei concorsi FIAP e 22 premi in concorsi nazionali, tra cui due volte il truciolo d'argento (edizioni 2016 e 2017), una medaglia di bronzo al Trierenberg Super Circuit 2017 e una medaglia d'oro al German International DVF-Photocup 2017.
 
Nel 2015 mi sono dedicato allo studio degli stili di grandi fotografi di diversi generi, a fine anno sono quindi tornato a scattare con assiduità, fondendo quanto appreso nei mesi di studio, creando delle foto che uscissero dai canoni del genere. In questo percorso il soggetto principale risulta sempre più ambientato ed in alcuni casi nascosto, sia esso un animale o una fotomodella.
 
Dal 2016 al 2018 ho dedicato la maggior parte del tempo al nudo ambientato, creando la serie "Return to Nature" che inizierà il giro dell'Italia a novembre 2018.
 

 


Veneto

18mo Conc.Fotogr. Noventa Vicentina 2019

Salve a tutte e tutti
Eccoli! Sono il regolamento e la scheda di partecipazione del 18°Concorso Fotografico Noventa Vicentina che si terrà nell’ambito della Rassegna Fotografica Noventana dal 28 aprile al 19 maggio 2019.
Scadenza invio opere: 2 aprile 2019
Renzo club fotografico Il Campanile
2019 18mo Concorso fotografico Il campanile Noventa Vicentina (pdf)

 



Concorsi a Patrocinio/Raccomandazione

Concorsi R/P FIAF

36° Cfn "Piano del Quercione" - Patr. FIAF 2019M14 - PIANO del QUERCIONE (LU) - scad. 20/04/2019

36° Concorso Fotografico Nazionale "Piano del Quercione" - Patr. FIAF 2019M14 - scad. 20/04/2019
LB -Tema Libero Digitale : B/N e/o Colore
VR - Tema Obbligato "L'Olivo ed il suo ambiente" : Digitale B/N e/o Colore
PORTFOLIO - Tema Libero Digitale B/N e/o Colore
Quota:
- 1 sezione: 13,00 euro; soci FIAF 11,00 euro
- 2 sez.: 16,00 euro; soci FIAF 14,00 euro
- 3 sez.: 18,00 euro; soci FIAF 16,00 euro 

Giuria Sezione Tema Libero LB DIG: Carlo LUCARELLI, Cristina GARZONE, Emiro ALBIANI
Giuria Sezioni VR e Portfolio DIG: Susanna BERTONI, Roberto EVANGELISTI, Marcello RICCI
C.F. Misericordia Piano del Quercione BFI - Via Sarzanese Nord, 2338 - 55054 Piano del Quercione (LU) - Info: emiro.albiani@gmail.com ; info@concorsoquercione.it - http://www.cfpianodelquercione.it ; http://www.concorsoquercione.it

 


Concorsi R/P FIAF

6° L'immagine del suono: I colori della Musica 2019

6° Concorso fotografico nazionale L'immagine del suono: I colori della Musica 2019 - Racc.to FIAF 2019H01 - scad. 18/03/2019
Tema Obbligato Digitale: I colori della Musica - sezione unica Colore e/o B/N
Quota: 18,00 euro; Soci FIAF 15,00 euro.
Giuria: Maurizio TIEGHI, Luciano MUSARDO, Michele ZANINELLO - Samuele BOLDRIN, Giacomo BOLDRINI.
Indirizzo: GFG Gruppo Fotoamatori di Codigoro - via Riviera Cavallotti, 7 - 44021 Codigoro (FE)
Informazioni: info@ape.abbaziadipomposa.it ; fotoamatoricodigoro@gmail.com

 


Concorsi R/P FIAF

8° Cfn IL FOTOCORIANDOLO Manfredonia

8° Concorso Fotografico Nazionale. "IL FOTOCORIANDOLO" Manfredonia - Patr. FIAF 2019S1 - scad. 12/03/2019
Tema Libero: 2 sezioni Digitali colore e b/n (Valide Statistica FIAF)
Tema Obbligato "Carnevale nel Mondo": sezione Digitale colore o b/n (Valido Statistica FIAF)
Tema Obbligato "Paesaggio": sezione Digitale colore o b/n (Valido Statistica FIAF)
Tema Obbligato "Carnevale di Manfredonia": Sezione Digitale colore o b/n (NON valido Statistica FIAF)
Quota: 18,00 euro; soci FIAF 15,00 euro per Autore - Solo Sezione Carnevale di Manfredonia: 5,00 euro 
Giuria: Enzo RIGHESCHI, Pasquale AMORUSO, Francesco FALCONE, Massimo PALMIERI, Ferdinando LUCIANETTI.
Indirizzo: Manfredonia Fotografica - via San Rocco, 37 - 71043 Manfredonia (FG) -
Info: manfredoniafotografica@gmail.com - http://www.manfredoniafotografica.it

 


Concorsi R/P FIAF

15° Cfn Premio SEGAVECCHIA

15° Concorso fotografico nazionale Premio SEGAVECCHIA - Patr. FIAF 2019H1 - scad. 25/02/2019
Tema Libero: Sezione unica per Immagini Digitali Colore e/o BN
Quota: 18,00 euro ; soci FIAF 15,00 euro.
Giuria: Elena MELLONI, Nicola PIRAZZINI, Lino GHIDONI, Omero ROSSI, Manuel CALDERONI.
Indirizzo: F.A.C. Fotoamatori Cotignola - Via Garibaldi, 12 - 48033 Cotignola (RA)
Info: info@fotoamatoricotignola.it - http://www.fotoamatoricotignola.it

 


Concorsi R/P FIAF

Cfn Ordinaria Bellezza Ordinaria Speranza - Caritas Firenze - FIRENZE

Concorso fotografico nazionale  "Ordinaria Bellezza Ordinaria Speranza - " Caritas Firenze - scad. 01/03/2019
Tema Obbligato: "Un gesto, un volto, uno sguardo, in cui si ritrova la bellezza come segno di speranza e solidarietà verso la fragilità sociale ..."
3 categorie per immagini Digitali : Under 20 (Giovani e Scuole); Adulti; Fotografi Professionisti
Iscrizione gratuita
Giuria: 2 rappresentanti Caritas; 3 rappresentanti Università; 2Fotografi professionisti
Indirizzo: Caritas diocesana - Firenze - don Fabio Marella
Informazioni: ordinariabellezza.speranza@gmail.com ; www.ordinariabellezza.com

 


Concorsi R/P FIAF

1° Trofeo Internazionale "G.O.F. AP Città di Ascoli Piceno"

1° Trofeo Internazionale "G.O.F. AP Città di Ascoli Piceno" - Patr. FIAF 2019L2 - scad. 23/03/2019
Tema Libero: Sezioni Stampe BN, Stampe CLP (VALIDO STATISTICA FIAF)
Tema Obbligato "Il Carnevale di Ascoli, personaggi e - ovvero il Carnevale storico del Piceno 2019": Sezioni Stampe BN, Stampe CLP e Immagini Digitali (NON VALIDO STATISTICA FIAF)
Quota: 15,00 euro; soci FIAF 13,00 euro 
Partecipando contemporaneamente al 7° Trofeo "BuonUmor Favorito", la quota per entrambi i concorsi è 20,00 euro; soci FIAF 15,00 euro 
Giuria Tema Libero: Bruno COLALONGO, Ottavio PERPETUA, Giovanni IOVACCHINI, Albano SGARBI, Conrad MULARONI
G.O.F.AP - Viale Luciani, 2 - 63100 Ascoli Piceno - presidente@gofap.it - http://www.gofap.it

 


Concorsi R/P FIAF

7° Trofeo "BuonUmor Favorito" - Patr. FIAF 2019L1

7° Trofeo "BuonUmor Favorito" - Patr. FIAF 2019L1 - scad. 23/03/2019
Tema Libero: Sezioni Stampe BN e Stampe CLP (VALIDO STATISTICA FIAF)
Tema Obbligato "Il Carnevale di Ascoli, personaggi e - ovvero il Carnevale storico del Piceno 2019": Sezioni Stampe BN, Stampe CLP e Immagini Digitali (NON VALIDO STATISTICA FIAF)
Quota: 15,00 euro; soci FIAF 13,00 euro 
Partecipando contemporaneamente al 1° Trofeo "G.O.F.AP Città di Ascoli Piceno", la quota per entrambi i concorsi è 20,00 euro; soci FIAF 15,00 euro 
Giuria Tema Libero: Bruno COLALONGO, Ottavio PERPETUA, Giovanni IOVACCHINI, Gianfranco MARZETTI, Felice CIOTTI
Giuria Tema Obbligato: Enzo MORGANTI, Sandro RIGA, Marco OLORI
G.O.F.AP - Viale Luciani, 2 - 63100 Ascoli Piceno - presidente@gofap.it - http://www.gofap.it

 


Concorsi R/P FIAF

8° Trofeo "Città di Follonica"

8° Trofeo "Città di Follonica" - Patr. FIAF 2019M13 - scad. 24/02/2019
Tema Libero: Digitale Colore e/o B/N
Tema Natura: Digitale Colore e/o B/N
Portfolio a Tema Libero: Sezione Portfolio per Immagini Digitali Colore e/o B/N
Sezione speciale "Lions Club" : Digitale Colore B/N (NON VALIDA STATISTICA FIAF)
Quota: 1 o 2 sezioni 18.00 euro; soci FIAF 15,00 euro - 3 sezioni 21.00 euro; soci FIAF 18.00 euro - Under 29: 1 o 2 sezioni: 13.00 euro; 3 sezioni: 16,00 euro. 4 Sezioni (Soci Lions) rispettivamente 23,00 euro ; 20,00 euro; 18,00 euro.
Giuria Tema Libero: Giuseppe BERNINI, Michele MACINAI, Elena BACCHI
Giuria Tema Natura: Luciano PIAZZA, Roberto ZAFFI, Rappresentante Redazione di OASIS
Giuria Portfolio: Stefania ADAMI, Alessandro FRUZZETTI, Umberto VERDOLIVA
Giuria Sezione "Lions": Marco FRANCIOLI, Antonio PRESTA, Francesca MANETTI
Presidente Giurie: Antonio PRESTA
Indirizzo: Fotoclub Follonica BFI - Via Europa, 20 - 58022 Follonica (GR)
Info: fotoclubfollonica@yahoo.it - http://www.fotoclubfollonica.com ; http://www.concorso.fotoclubfollonica.com

 


Convenzioni FIAF

VILLA MEDITERRANEA

Via C. Menotti - 73020 Cutrofiano
Tel. 328.2855414 Fax. 0836.542880
e-mail: info@salentodascoprire.it
Internet: www.prolocosalento.it

Regione: Puglia / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 20% non cumulabile con altre iniziative.

 



Convenzioni FIAF

Convenzioni FIAF

HOTEL RISTORANTE ANTICO BORGO di ALISE sas

Via Castello - Fr. Castellaro di Monzambano (MN)
Tel. e fax 0376 88978
http://www.anticoborgosas.it
mail : info@anticoborgosas.it

Regione: Lombardia / Categoria: Alberghi
Pernottamento b/b + 1 pasto: sconto 7% ;
Ristorazione : sconto 7%
Lunedì chiuso.

 


Convenzioni FIAF

B&B LA TERRAZZA

Via di Casanello, 39 - 73100 LECCE
Tel. 0832 301741
http://www.laterrazza-beb.com
mail : info@laterrazza-beb.com

Regione: Puglia / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 10% sulle tariffe in vigore (soggiorno minino 3 notti).
Mese di agosto escluso.

 


Convenzioni FIAF

STUDIO DI FOTOGRAFIA PAOLO DIANI

47023 Cesena (FC) - Galleria O.I.R.
Tel. 0547.22700
mail: paolodiani@libero.it

Regione: Emilia Romagna / Categoria: Fotografia
Servizio sviluppo e stampa: 15%

 


Convenzioni FIAF

LOANO 2 VILLAGE

Via degli Alpini 6 - 17025 LOANO (SV)
Tel. 019 67911 - fax 019 671765
http://loano2village.it
mail : info@loano2village.it

Regione: Liguria / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 20% sulle tariffe applicate al momento della prenotazione.

 


Convenzioni FIAF

CASEVACANZA TRINACRIA SET SERVICE

Via De Amicis, 41 - 96014 Floridia
Tel. 0931.944222 Fax. 02.700514637
Mail: info@trinacriasetservice.com
http://www.trinacriasetservice.com

Regione: Sicilia / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 10%.

 


Convenzioni FIAF

B&B BECHTEL MARTINE

Via Case Sparse 280 (zona Marini) - 73019 TREPUZZI (LE)
Tel. 340 4676589
http://www.bechtelmartine.it
mail : info@bechtelmartine.it

Regione: Puglia / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 10% sulle tariffe in vigore (soggiorno minino 3 notti).
Mese di agosto escluso.

 


Convenzioni FIAF

B&B LA COLLINA DEI CILIEGI

Via S. Pezzotta, 5 - 24020 Scanzorosciate
Tel. e Fax. 035.663057
e-mail: mariarosacagliani@hotmail.com
Internet: bedandbreakfastbergamo.com/ciliegi



Regione: Lombardia / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 10% su pernottamento e prima colazione.

 


Convenzioni FIAF

BORGO CASALE

Loc. Casale di Albareto (PR)
Tel. 0525 929033 - fax 0525 929009
http://borgocasale.com
mail : info@borgocasale.it

Regione: Emilia Romagna / Categoria: Alberghi
Sconto 15% sui pressi di listino per Albergo, Ristorante e Centro Benessere ;
Sconto 5% sui pacchetti e/o offerte.
Esclusione nei periodi di Pasqua, ferragosto, Natale e Capodanno.
Si richiede prenotazione anticipata.

 


Avete letto la Newsletter FIAF

Federazione Italiana Associazioni Fotografiche

cs San Martino 8 - 10122 Torino ITALIA
tel: +39 011 5629479 // fax: +39 011 517291 www.fiaf.net

 
    Send to a friend Facebook

Ricevere le comunicazioni FIAF è gratuito per tutti, e per i soci è un diritto. Contribuisce in piccola parte anche al bilancio associativo. Ma un diritto non è un obbligo, se volete smettere di ricevere le nostre comunicazioni cliccate qui e indicate l'indirizzo email da cancellare.
Se viceversa volete gratuitamente ricevere la newsletter fate lo stesso.

 
Non fate "Rispondi a" su questo messaggio, per comunicazioni con il Dipartimento Web l'indirizzo giusto è newsletter@fiaf.net, altri recapiti li trovate nel sito istituzionale Fiaf.
 
Se siete soci FIAF (circolo o socio diretto) e fate iniziative diverse dalla riunione circolo (serata con autori, manifestazione, concorso ecc.) comunicate con 2 o 3 settimane di anticipo l'evento al vostro Notiziario Regionale; meglio ancora quando state organizzando informatevi presso il Delegato Provinciale e Regionale se la vostra iniziativa, piccola o non, meriti un Riconoscimento FIAF e cosa come fare per migliorare. E portate pazienza se qualcuno - dal Delegato Provinciale fino al Presidente FIAF - dimentica o sbaglia, siamo tutti umani come noi e, se ci riesce, miglioreremo.                                                       
 
 

www FIAF
Social FIAF
Notiziari Regionali