View in your browser.

Newsletter nazionale
Dal Dipartimento Web 
26

Dalla FIAF

Dip. Didattica

L'AUDIOVISIVO FOTOGRAFICO - una idea, una storia, un progetto.

Dipartimento Audiovisivi | DiAF
Manuale dell'audiovisivo - Seconda edizione
 
Torino, 24 marzo 2019

La prima edizione del manuale dell'Audiovisivo presentata al III Seminario tecnico 2019 a Salsomaggiore è ormai sold-out, venduta tutta, bruciata in 10 minuti. Affrettatevi dunque, vale più di quello che costa, ovvero 20 euro spese di spedizione comprese.


Come averla! Giusto. Come averla è pure facile. 
Email all'indirizzo  segreteria.diaf@ gmail.com 
bonifico di 20 euro e vi arriverà a casa, comoda comoda! 
Buona lettura a tutti. 
Cordiali saluti 
Roberto Puato

 


Agora' di Cult

3° GHEDI PHOTO FESTIVAL
a cura del C.F. LAMBDA
(foto edizione del 2018) (( con immagini ))

9° Portfolio Tornado
Letture Face to Face e a i Tavoli
Ogni attività è composta da azione e pensiero, l'azione solo muscolare (senza il pensiero che la guida) porta inevitabilmente alla ripetizione dei modelli di successo, se invece l'attività è animata dal pensiero essa è innovativa nei contenuti e offre percorsi personali che portano alla crescita collettiva.

Il Face to Face è stato praticato a Ghedi fin dalla prima edizione con lo scopo di esercitare pubblicamente la lettura della fotografa per farla diventare una pratica diffusa. E' stata una modalità di lettura nata per superare il limite dei tavoli di lettura di portfolio che inevitabilmente restano incontri tra Autore delle fotografie e Lettore, infatti in essi il pubblico che assiste non si può vedere l'opera ne ascoltare quanto si dice. Essendo io consapevole del valore di questi incontri ho posto la lettura della fotografia come motore culturale all'attività del Dipartimento Cultura FIAF.

Guardandomi indietro vedo quante persone oggi si sono appassionate alla lettura dell'immagine anche grazie a questo momento di condivisione.

La lettura della fotografia inizia ad essere di interesse pubblico negli anni '70 del secolo scorso, in particolare con gli studi del semiologo Roland Barthes, che ne "L'ovvio l'ottuso" scrive:

"Come leggiamo una fotografia" Che cosa percepiamo" In che ordine, secondo quale itinerario" Che cos'è, in se stesso, il percepire" Se conformemente a certe ipotesi di Bruner e Piaget, non viene percezione senza categorizzazione immediata, la fotografia viene verbalizzata nel momento in cui è percepita; o meglio: non viene percepita se non verbalizzata."
 
Anche con la nostra pratica di lettura, oggi siamo in grado di dare delle possibili risposte alle domande di R.Barthes. Non voglio che si pensi che stiamo parlando di argomenti del secolo scorso. Riporto quanto scrive il Docente dell'Università di Torino Guido Baldi, in merito all'esercizio della critica che inevitabilmente contiene la lettura dell'immagine:

"Per quanto concerne la critica, che è quanto qui ci interessa, l'affermazione può essere condivisibile, se si intende nel senso che l'analisi deve impiegare precisi e rigorosi strumenti tecnici: non deve cioè essere puro impressionismo soggettivo e improvvisato, né effusione emotiva, né tanto meno rivelazione oracolare. Ma non deve neanche essere arido tecnicismo accademico, rivolto a una cerchia chiusa e iniziatica. La critica è un lavoro che possiede una funzione sociale: tenere vivo un patrimonio culturale e, interpretandolo alla luce della sensibilità attuale, renderlo comprensibile ai lettori, quindi attraverso di esso far circolare idee, stimolare il confronto e la discussione, insomma far crescere dal punto di vista civile la comunità dei destinatari." (da "L'asino vola" 30/06/2018 - di Guido Baldi dell'Università di Torino)
 
Mi fa piacere constatare un'identità di idee tra il pensiero che ha mosso fin dalla sua nascita il Dipartimento Cultura FIAF e i professionisti della Cultura che per noi debbono essere sempre il faro che ci guida nel mare tempestoso della "Società liquida", in cui viviamo, nella quale lo sforzo maggiore è quello di tenere il timone nella direzione giusta per raggiungere i contenuti e non restare incantati dall'eccesso di vuote apparenze che si susseguono nel nostro vivere quotidiano. Ringrazio tutti gli amici di Ghedi e della Lombardia per la loro appassionata frequentazione a questo appuntamento che anche quest'anno si rinnova.
Silvano Bicocchi
Direttore del Dipartimento Cultura FIAF

 


Agora' di Cult

CONTRO-VERSA - di Diana Belsagrio

Nel Contro-Natura si vede la realtà e si vede l'impossibile, nello stesso momento; nel Vice-Versa si dice il vero e si dice il falso, nello stesso momento.
Ma abbiamo mai riflettuto sul fatto che "vero", "falso", "reale" e "impossibile" sono solo variabili frutto di abitudini e condizionamenti"
 
 
CONTRO-VERSA
di Diana Belsagrio (( segue immagini ))

 


Agora' di Cult

Fotografia vernacolare? Non merita pernacchie - di Enrico Marello

Fotografia vernacolare" Non merita pernacchie... 
di Enrico Marello 

L'espressione "fotografia vernacolare" si è diffusa nella critica fotografica come traduzione dell'inglese "vernacular", termine che indica sia il linguaggio locale (dialettale), sia l'uso popolare di uno stile artistico ("specialized art, music dance, music, art, etc. that is in a style liked or performed by ordinary people": così il Cambridge Dictionary online). In italiano, vernacolare non viene adoperato in questo secondo modo, limitandosi ad indicare un uso linguistico sub-dialettale (vocabolario Treccani online). Se, però, si risale all'etimo, si scopre che vernacolo, indica "paesano, domestico" e "relativo agli schiavi nati in casa"; la "pernacchia", rumore triviale che esprime disprezzo, deriva proprio da vernacolo "quindi volgare, plebeo" (DELI, Dizionario etimologico della lingua italiana). 
Ecco qui: la fotografia vernacolare è quella che, realizzata senza esplicite ambizioni artistiche, merita le pernacchie dei "colti fotografi". Normalmente, la fotografia vernacolare viene definita anche con riferimento agli usi: nella critica del XX secolo, rientrano nel vernacolare la fotografia commerciale e industriale, cui va aggiunta la fotografia per uso personale (tendenzialmente di documentazione di una storia individuale o familiare). 
La fotografia vernacolare è una categoria utile" 
Intanto, occorrere mettere in evidenza che quello che in un certo momento storico può apparire "vernacolare", può essere null'altro che avanguardia o sperimentazione artistica, spesso incompresa da chi attribuisce l'etichetta di vernacolare. (( segue con immagini ))

 


Agora' di Cult

NETTUNO - di Alessandro Fruzzetti

Nettuno è il dio del mare, ma anche il nome dello stabilimento balneare dove è stata scattata questa serie di immagini che narrano del mare, senza mai mostrarlo. 
Una visione vagamente surreale di giornate estive, dove i pesci volano e gli accadimenti si fanno silenziosi; ho cercato di trasferire in queste composizioni il mio modo di vivere il mare isolandomi da ciò che ho intorno. 
Due elementi per ogni fotogramma, immersi nell'azzurro del cielo d'agosto, accennano le situazioni senza mai raccontarle del tutto, per lasciare spazio a chi li guarda di proiettarci i propri ricordi delle vacanze. 
Alessandro Fruzzetti 
  
NETTUNO 
 di Alessandro Fruzzetti (( segue con immagini ))

 


Dip. Convenzioni

Gente di Fotografia / convenzioni

GENTE DI FOTOGRAFIA - Editoriale Moda srl
EDITORIALE MODA 
Via Giardini 476/N 
41124 Modena 
tel: 059340533 
E-mail:  abbonamenti@gentedifotografia.com  
sito: www.gentedifotografia.it

A partire dal 01 aprile 2019, con l'ultimo numero della rivista GENTE DI FOTOGRAFIA n. 72 tutti i soci della FIAF, con l'esibizione della tessera sociale nominativa, potranno usufruire della seguente tariffa agevolata per l'abbonamento GENTE DI FOTOGRAFIA, 4 edizioni TARIFFA SOCIO SINGOLO: - 60,00 (anziché - 72,00), spese di spedizione incluse; più in OMAGGIO il libro fotografico "CON I SUOI OCCHI" di TANO SIRACUSA (prezzo di copertina - 38,00)

 


Dip. Social

Nomine nuove figure operative DiS

In occasione del 71° Congresso Nazionale FIAF di Napoli saranno conferite le nuove nomine per le figure operative del Dipartimento Social, istituite dal Consiglio Nazionale nel 2018.
I conferimenti per il 2019, approvati dal Consiglio Nazionale, andranno a:
 
Umberto Verdoliva, Redattore Web
Carlo Braschi, Ricercatore Iconografico
Pino Mangione, Responsabile di Community
 
Nel complimentarmi con gli amici con i quali condividiamo giornalmente scelte e percorsi che hanno consentito al giovane Dipartimento Social di crescere in termini di proposte culturali e di partnership con soggetti diversi dell'ambiente fotografico nazionale ed internazionale, contribuendo alla diffusione di un"immagine estremamente dinamica della Federazione, do appuntamento per la "Serata delle Onorificenze" di venerdì 12 aprile 2019 alle 21:15.
 
Con i conferimenti del 2019, il quadro dei collaboratori che hanno compiuto il percorso di formazione necessario alla nomina è il seguente:
Redattore Web :
Susanna Bertoni, Monica Mazzolini, Debora Valentini
Responsabile di Community :
Paola Malcotti, Pino Mangione
Ricercatore Iconografico :
Vittorio Scheni, Carlo Braschi
 
Voglio ricordare in questa occasione tutti gli altri collaboratori che in questo momento stanno compiendo il proprio percorso formativo, e che già oggi, insieme a quelli già nominati, sono chiamati a collaborare con altri Dipartimenti, primo fra tutti FOTOIT, oltre che nei tavoli di lettura di Portfolio Italia. Grazie a tutti voi per il generoso impegno, le vostre  energie e competenze sono ciò che fa grande la FIAF!

 


Dip. Social

Gli Animali nella Fotografia D'Autore

Appuntamento sabato 6 aprile alle ore 18:00 con Irene Alison e la redazione del Zazie Dogzine per parlare de "Gli Animali nella Fotografia D'Autore" e di come (e perché) si fa una fanzine di cultura quadrupede.
Collettivo 42
Via San Leonardo, 2 - Viterbo
(( banne' ))
 

 


Dip. Social

I Contest di marzo 2019

Sono in corso i seguenti Contest delle comunità Regionali:

     

  
 

 


Gallerie FIAF


Galleria FIAF
Centro della Fotografia Taranto
26, 27, 28 aprile 2019
Galleria FIAF "Centro della Fotografia Taranto", Via Plinio, 45 - 74121  Taranto  (TA) - direttore Raimondo Musolino - cell. 3925000997 -
Rèclame Consigli per gli acquisti, di AAVV

Negli anni '60 la classe media italiana comincia ad avere una disponibilità economica che eccede quella necessaria per fronteggiare i consumi di prima necessità e quindi si riesce a destinare una quota di denaro a consumi "voluttuari" finalizzati a migliorare la qualità della vita.
Anche la televisione italiana cominciò a trasmettere messaggi pubblicitari, percorrendo una strada assolutamente originale. La pubblicità fu sì ammessa, ma esclusivamente all'interno di uno spazio dedicato, il "Carosello".
I film di animazione realizzati per Carosello diedero vita a personaggi di fantasia che si sono imposti stabilmente nell'immaginario collettivo. I film dal vivo invece furono veri e propri spettacoli, seppure di breve durata, che venivano interpretati dagli attori più importanti dell'epoca.
Il Circolo Fotografico Il Castello ha voluto ripercorrere alcune delle "réclame" che hanno caratterizzato quel periodo, non una sorta di identica riproposizione ma realizzando immagini che possano ricordare quei prodotti famosissimi negli anni '60
Espongono: Francesca Boccuni, Ezio Bruno, Enza Cartellino, Gabriele Ciabuschi, Angelo De Mitri, Stefania Di Tommaso, Salvatore Dibattista, Francesca Famà, Vincenzo Ferrari, Monica Iacca, Alessandro Mancarella, Debora Masciavè, Raimondo Musolino, Andrea Palumbo, Federica Petruzzi, Miriam Putignano, Eleonora Ressa, Alessandro Roberti.
 

 


Gallerie FIAF

Lympha / Walter Turcato > Garda VR


Galleria FIAF
Garda
Mostra fotografica
Lympha, di Walter Turcato

Palazzo Pincini Carlotti
via Alessandra Rudini Carlotti 5 _ GARDA VR
Inaugurazione venerdì 19 aprile 2019 alle ore 18:30
dal 19 aprile al 5 maggio 2019
Mostra con Riconoscimento FIAF  D6/2019
   
Lympha , letteralmente "acqua limpida", significa anche vigore, energia e nutrimento. Tre caratteristiche necessarie all'ispirazione artistica. Ispirazione composta da pensiero e atto creativo nel quale Walter Turcato ci conduce e che nel suo progetto fotografico hanno una duplice valenza. Da un lato emerge la componente estetica mentre dall'altro il concetto filosofico . Ricerca di bellezza ed armonia attraverso forma, immagini e contenuto.
All'osservazione d'insieme colpisce la presenza del legno. Un utilizzo preponderante. Materia prima e soggetto principale di cornici, supporti e molte immagini. Una ricerca spaziale dove, oltre alle fotografie classiche, sono esposte strutture tridimensionali ottenute grazie ad un gioco di somme, sovrapposizioni, composizioni e scomposizioni, con lo scopo di accentuare la matericità e la somiglianza alla realtà visibile. Superfici rugose come le cortecce e le pareti di roccia, così come le tavole di legno usate per la stampa che con le loro nervature diventano, insieme ai pigmenti di colore, parte integrante e viva dell'opera. Un"idea originale, che avvicina molto queste fotografie ai dipinti medioevali prima che gli artisti iniziassero ad utilizzare la tela in sostituzione delle tavole lignee, creando un interessante fil rouge con la pittura.
Non una mimesi della natura bensì un"interpretazione. Non una descrizione oggettiva ma emozionale, concettuale. Natura che diventa luogo interiore con una connotazione intimista. Un percorso emotivo e di scoperta. Un luogo silenzioso che ci allontana dalla frenesia della vita di oggi. Non solo legno ma anche alberi, tronchi, foglie, radici, muschio, fiori e la contrapposizione di forme naturali con manufatti e segni dell'uomo a creare un"antitesi ma anche un dialogo. Caratteristica comune di tutte le immagini è la presenza di strutture - sia ambientali che artificiose - che direzionano il nostro sguardo ed il nostro pensiero, fanno scorrere la nostra lympha . Soggetti rassicuranti come le case ma anche perturbanti come una staccionata con il fil di ferro e frecce che indicano direzioni opposte. Fiori sbocciati oppure rami secchi e tronchi spezzati ad evidenziare la bellezza e la forza così come la caducità e la fragilità della vita. Il tutto rafforzato dai contrasti cromatici. Immagini dai colori accesi e luminosi in confronto con colori tenui o anche il bianco e nero.
Tutto ci trasporta verso un fluire di emozioni e di sentimenti in una comunione tra uomo e natura suggerendo stati d'animo. Una fotografia da vedere ma soprattutto da percepire .
 
Dott.ssa Monica Mazzolini
Storico della fotografia FIAF  - Lettore della fotografia FIAF
rma
 

 


Gallerie FIAF

Portatori di zolfo / Giulio MONTINI > Trieste


Galleria FIAF 
Sala Mostre Fenice, Trieste
dal 17 aprile al 17 maggio 2019
Galleria FIAF "Sala Mostre Fenice",  Galleria Fenice, 2 - Trieste  (TS) - direttore Fulvio Merlak - cell 3470891530 -
Portatori di zolfo, di Giulio Montini
Giulio Montini

Circa cinque anni fa, mi capitò di vedere un documentario del National Geographic sui portatori di zolfo dell'isola di Giava. Rimasi rapito dalla bellezza di quel luogo e impressionato per la pericolosità del lavoro che i minatori dovevano svolgere. Fu una decisione istantanea, quella di voler andare a realizzare un reportage in quei luoghi.
La mia avventura iniziò alla mezzanotte del 25 maggio 2015, sotto una pioggia battente partii dal resort dove alloggiavo nel mezzo di una piantagione di caffè e, dopo un"ora e mezza, arrivai al campo base. Con una guida iniziai la risalita verso la cima del cratere, 4 km di sterrato con un dislivello di 900 mt. Verso le quattro del mattino finalmente raggiunsi la cima a circa 2800 mt.
Era ancora buio quando scesi tra le rocce, nel cratere del vulcano Kawah Ijen. I minatori stavano già lavorando e io iniziai a scattare a 25.600 iso. Il vento trasportava i fumi di zolfo con turbinii imprevedibili e questo mi costrinse ad indossare una maschera antigas. Alle prime luci dell'alba mi apparve uno spettacolo mozzafiato. Un lago verde smeraldo, temperatura dell'acqua 35°, ph 0,5, praticamente acido solforico, e intorno un inferno dantesco. Tra i blocchi giallo fluorescente spaccati e trasportati a mani nude, seguii il lavoro pericoloso dei minatori.
Sono circa 350 quelli che lavorano qui, ma resta difficile dire quanti ogni giorno salgono e scendono dalle pareti del vulcano. Ognuno raccoglie per sé e sta a ciascuno decidere quando e quanto lavorare. Ma la fatica massacrante non permette a un portatore di scendere per più di due settimane al mese. Le ceste colme di zolfo possono pesare anche 80 kg. Il dislivello è di circa 250 mt e viene colmato da una sorta di catena umana. Una volta sul colmo, si scende fino alla stazione di pesa ,dove i minatori lasciano il carico e vengono pagati. Un minatore guadagna circa 12 $ al giorno. I polmoni sono la piaga di questi uomini, i fumi di zolfo li distruggono poco alla volta e possono attaccare  anche pelle e denti. A questo consumo lento si sommano gli incidenti, nel Kawah Ijen sono morte settantaquattro persone negli ultimi quarant"anni. Il pericolo proviene dalla pressione dei gas che bruciano sotto la crosta dal cratere, quando è troppo forte fuoriescono ventate improvvise di zolfo che spaccano le pietre e investono i lavoratori. Allora non c"è scampo.
Giulio MONTINI

 


Gallerie FIAF

Cfn San Faustino 2019 > Brescia


Galleria FIAF
Museo Nazionale della Fotografia CFC Brescia
dal 9 marzo al 7 aprile 2019
Galleria FIAF "Museo Nazionale della Fotografia CFC" - Brescia  (BS)
Concorso fotografico San Faustino e Giovita  di AA.VV.
46° CONCORSO FOTOGRAFICO
SAN FAUSTINO E GIOVITA 2019
Verranno premiati i vincitori dello storico concorso fotografico dedicato ai nostri Santi patroni, giunto quest"anno alla sua 46° edizione. Il concorso riguarda tutte le manifestazioni e gli avvenimenti legati ai festeggiamenti del 15 febbraio, compresi anche quelli che si svolgono nella provincia di Brescia. Verrà inaugurata la mostra comprendente le fotografie vincitrici e ammesse.
In occasione della premiazione del concorso, verrà assegnato il premio al "Personaggio Bresciano dell'anno", ad una personalità che si è distinta per la nostra città e a livello nazionale, che quest"anno verrà consegnato al grande filosofo Emanuele Severino.
 

 


Gallerie FIAF

Viraggi > Sesto San Giovanni MI


Galleria FIAF 
Civica Fototeca Nazionale Tranquillo Casiraghi
Villa Visconti d'Aragona _ via Dante 6 _ Sesto San Giovanni MI

dal 6 al 27 aprile 2019
Viraggi  , di Mario Stellatelli (1927 - 2007)

Dalla presentazione di Carmelo Coco Dalle Molle
nel libro "Viraggi 1985 - 1995"
Queste di Mario Stellatelli sono opere di una semplicità astrale, antitesi descrittiva di una fotografìa in apparenza semplice, in realtà architettata su complicate quanto perfette regole geometriche.
I soggetti sono "estratti" dalla banalità quotidiana, certamente "poveri", ma intuiti e rappresentati in una geniale, quasi metafìsica, concettualità spaziale con dolcissime nuances cromatiche che riproducono per "assonanza" il reale in una delicatissima, affascinante, continua astrazione. Infatti, funghi, agli, sedani, pesci, mitili, vengono proposti "sospesi" in un silenzioso quanto insolito nitore spaziale. Il colore, sfumatura - suggerimento - talora tocco appena accennato - tal altra suggestione - invenzione alchemica certo, viene colto dalla psiche quasi per caso appena poco al di là della soglia subliminole. Il risultato è importante, significante, intelligente, gradevolissimo anche se, come tutto quello che è più inusuale, può essere gustato pienamente solo dai palati più raffinati.
Appare evidente una costante, paziente ricerca tecnica ed espressiva. La carta da stampa diventa banco di lavoro, crogiuolo, marmo, tela, sotto le mani di Stellatelli che ne conosce mille possibilità occulte, mille risposte, che intravede mille soluzioni a sua disposizione e sa poi scegliere sempre la migliore, ritengo che questa ricerca provenga da livelli inconsci per poi venir "tradotta" in un sintetico codice poetico, spaziale, cosciente e poi, infine, trasferita sulla carta da stampa. Non esiste infatti tecnica fotografica, per quanto si voglia raffinata, che, priva di un"acuta direzionalità semantica, possa produrre immagini d'Arte. Qui il risultato va ben oltre la "forma" e lo stesso supporto cartaceo, invadendo il campo stupendo della poesia.
 

 


Gallerie FIAF

Affiorare > San Felice sul Panaro MO

Galleria FIAF
"Centro culturale Opera" Azioni Creative
dal 25 febbraio al 25 marzo 2019
Galleria FIAF "Centro culturale Opera " Azioni Creative c/o PHOTOCLUB EYES BFI", Via M. Montessori, 39 - 41038  San Felice sul Panaro  (MO) - direttore Paolo Ferrari cell 3496493250
Affiorare , di Virginia Malaguti

Nel linguaggio dei fiori, la magnolia è simbolo di dignità e perseveranza, ma anche di nobiltà e bellezza superba. Ogni rosa, invece, ha un significato specifico. I fiori e la natura possono esprimere sentimenti e sensazioni, senza bisogno di parole. Ed è proprio in questo modo che la giovane autrice di questo delicato lavoro di concetto, ha parlato di sé, della sua personalità, del suo vivere e del suo vissuto.
Un lavoro che vive di associazioni tra fiori/natura e stati d'animo, da cui l'esigenza di utilizzare il dittico come forma espressiva.
La specificità delle immagini è spesso criptica per la stessa autrice, ma alla nostra osservazione attribuiamo sensibilità, che di pancia accomunano idee con immagini che si associano per linee-segni-simulazioni-ripetizioni che ci pongono un tratto di unione che meglio illustra contesto e apparenza.
Sono lenti affioramenti di associazioni che scavano nel profondo dell'animo di una ragazza che ama osservare e interrogarsi.
La sua costante presenza è quindi decodificata con apparente leggiadria, ma non meno profonda del "significante" insito nell'immagine racchiusa nei dittici.
Daniela Bazzani e Patrizia Digito
(Collaboratrici FIAF)

 
 
Biografia
Virginia Malaguti nasce nel 1994 a Mirandola (MO).
Durante il percorso di studi all'Università di Verona si appassiona al mondo della fotografia e per questo gli amici decidono di regalarle un corso fotografico al conseguimento della laurea.
Socia attiva del Photoclub Eyes BFI dal 2017 fa parte del Dipartimento Giovani e ha partecipato alla creazione della mostra collettiva "La non comunicazione" arricchendo le sue conoscenze e affinando la tecnica.
Questo percorso di crescita personale la porta nel 2018 a realizzare la sua prima esposizione fotografica denominata "Affiorare".

 


Gallerie FIAF

International Photographers > Sacile PN


Galleria FIAF 
Imaginario Gallery
via Dante 16 _ Sacile PN

dal 30 marzo al 28 aprile 2019
International Photographers  , di Claude Andreini, Frank Dituri, Toni Meneguzzo, Jean Turko .

Quattro fotografi diversi per estrazione, generi fotografici e nazionalità, accumunati dal fatto di essere (almeno tre di loro) figli o nipoti di emigrati italiani.
Claude Andreini è nato in Belgio da genitori toscani e vive in Veneto. Si può definire un fotografo pittorialista.
Frank Dituri americano figlio di emigrati italiani, divide il suo tempo tra New York e la Toscana, dove insegna all' Accademia di Belle Arti di Firenze. La sua attività fotografica spazia in tantissimi generi.
Toni Meneguzzo è in un certo senso emigrato da Portogruaro a Milano, da dove come fotografo pubblicitario e di moda gira ancora adesso il mondo. Moltissime le sue foto e video per i grandi della moda, ma trova il tempo anche per le sue ricerche personali.
Jean Turco con antenati Friulani, divide il suo tempo tra Parigi e il Friuli, dove ha ancora la casa dei suoi antenati. I suoi generi fotografici prevalenti sono lo Still Life e Ritratti, ma non manca la street photographi creativa.
Domenico Florio
 
 
 
 
 

 

 


Gallerie FIAF Leica

East of the sun > Bologna

Gallerie FIAF

Leica Store Bologna, Strada Maggiore 8 _ Bologna
dal 15 aprile al 26 maggio 2019 _ inaugurazione 18 aprile dalle 18:30 alle 20:30
East of the sun, di Giovanni Maggiora

In questa serie, estratta dal libro "East of the Sun", pubblicato a fine 2018, Giovanni Maggiora posa un nuovo sguardo al Giappone, allontanandosi dai canoni classici della street photography, cercando di penetrare l'enigma di questo paese con un approccio più intimista, che evoca a tratti le atmosfere dei romanzi di Haruki Murakami."Il suono del silenzio è onnipresente, la solitudine e l'assenza costituiscono la cifra di queste immagini che mescolano osservazione e ricerca di sé. Al lettore il compito di trovarvi l'eco di un Giappone marginale, talvolta effimero, forse misterioso, ma sempre profondamente umano."Con "East of the Sun", Giovanni Maggiora è stato selezionato tra i finalisti del Meitar Award 2018 in occasione del Is:Rael International Photo Festival a Tel Aviv nel novembre 2018, ed ha partecipato alla mostra collettiva "Arles2Rome" presso la Tevere Art Gallery a Roma nel febbraio 2019."""Giovanni Maggiora. "Torinese, a casa nel mondo, da vari anni trapiantato a Parigi."Per lui la fotografia è da più di trent"anni passione creativa, yin complementare allo yang del suo mestiere di finanza d'impresa, risposta al bisogno di ricentrarsi ed essere presente nel momento. Perché fotografare, fissare un'istante nel quadro geometrico del mirino, richiede di aprirsi con intenzione ed attenzione alla vita e al mondo, ma è anche prendere in autoritratto la temperatura delle proprie emozioni. Un"esigenza tanto più essenziale in un"epoca distratta, in cui il virtuale minaccia sempre più di farci perdere il contatto con la realtà, con gli altri, e finalmente con noi stessi.
 

 


Nazionale

Da Genova verso il resto del mondo: dal 30 marzo Lisetta Carmi al CIFA

lisetta carmiIl CIFA, Centro Italiano della Fotografia d'Autore, presenta la mostra "Da Genova verso il resto del mondo" che si terrà da sabato 30 marzo, con inaugurazione a partire dalle ore 16.30, a domenica 2 giugno 2019.
La mostra è una retrospettiva del lavoro della novantacinquenne Lisetta Carmi, musicista dotata, fotografa determinata, guida spirituale ed inguaribile ribelle, pronta a seguire le sue passioni e i suoi ideali, cambiando il suo mondo e il nostro punto di vista.
Il percorso espositivo è suddiviso in 11 temi che partono dal racconto del porto e dei travestiti di Genova, passando per Israele, la Sardegna, Parigi, il Venezuela, l'Afghanistan, l'Irlanda, l'India e la Sicilia. L'occhio fotografico della Carmi si posa su particolari significativi e l'autrice riesce a sintetizzare in poche immagini l'atmosfera di un luogo. Tra questi reportage sono stati inseriti due ritratti del poeta americano Ezra Pound: in breve tempo e con pochi scatti, riesce a cogliere l'essenza più profonda del personaggio, compiendo un capolavoro di introspezione psicologica che verrà premiato nel 1966 con il "Premio Niépce per l'Italia"
Qui il testo di presentazione di Claudio Pastrone: www.centrofotografia.org/mostre/introduzione/42

 



Circoli e Soci FIAF in Italia

Abruzzo

L'Aquila, 6 aprile 2009-2019.

IMG-20190402-WA0001
collettiva fotografica- fotoclub 99

 




Basilicata

BASILICATA:paesaggi,tradizioni e colori.

Cartolina mostra Montescaglioso Sabato 30 Marzo 2019, alle ore 19.00, presso l'Abbazia di San Michele Arcangelo, a Montescaglioso (MT), sarà inaugurata la mostra fotografica "Basilicata: paesaggi, tradizioni e colori", realizzata dal Fotoclub Matera Onlus con il patrocinio del Comune di Montescaglioso.
L'esposizione - realizzata in occasione della promozione del calendario 2019 del Fotoclub Matera Onlus - è stata allestita in una sala del piano superiore dell'Abbazia di San Michele Arcangelo, a Montescaglioso, recentemente ristrutturata. Dodici pannelli fotografici, collegati ai mesi dell'anno, realizzati da 12 fotografi lucani, che desiderano promuovere e diffondere la fotografia, con la valorizzazione e la conoscenza del nostro territorio, delle nostre tradizioni popolari, nonché delle nostre attività artigianali e contadine.
Dopo la presentazione a Matera, nello scorso mese di Dicembre, presso la Galleria Arti Visive, e l'esposizione a Roma, nel mese di Gennaio 2019, presso la Galleria "Arte e Pensieri", la mostra fotografica approda nella suggestiva Abbazia Benedettina di Montescaglioso.
Le fotografie di Pietro L'Annunziata, Anna Nicoletta Menzella, Porfida Centonze, Nicola Paolicelli, Cinzia Astorino, Arcangela Colaianni, Antonio Copeta, Liliana Di Lecce, Marica Leone, Rabih El Omeiri, Roberto Strafella e Francesco Paolo Zuccaro, hanno tra l'altro, il pregio di cogliere paesaggi e particolari di luoghi, ove silenzio, colori, profumi e sapori portano lontano dal frastuono e dallo stress della vita moderna, regalando sensazioni uniche. Completa l'esposizione la riproduzione fotografica della copertina del calendario, legata alla Città dei Sassi, Capitale Europea della Cultura 2019.
La mostra sarà aperta fino al 16 Giugno 2019 e sarà visitabile nei giorni e negli orari di apertura dell'Abbazia, dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00 (lunedì chiusa).
  (( cartolina ))

 


Calabria

Exhibition


Si  inaugura il 25 aprile a Campora San Giovanni la collettiva di cinque Autori calabresi pluripremiati, e già vincitori di tappe del prestigioso circuito "Portfolio Italia", che per la prima volta espongono insieme.
Appuntamento dunque in Corso Italia, 103, con
GIUSEPPE TORCASIO - Post.it
PAOLO PISANI - Marco
PASQUALINO CAPARELLO - SognaTuri
VALENTINO GUIDO - Ludibrium
MARCO SCARPINO - Paesaggio Inventato
Seguirà Talk con gli Autori
Patrocinio FIAF U06/19
Ingresso Gratuito
(( locandina ))

 


Emilia Romagna

Magico Circo Barnum *** 14 aprile ***

Copertina Magico*** RINVIATO AL 14 APRILE 2019 ***
MAGICO 2019

Magico Circo Barnum
Con il Magico 2019 il ciclo sul tema della memoria, iniziato nel 2017 con Novecento - il tramonto delle aie e proseguito nel 2018 con Muto ruggente - gli anni ruggenti del cinema muto , si conclude con un omaggio ad un"arte che esiste in un mondo a sé e che da sempre ha affascinato grandi e piccini: il circo.
Magico Circo Barnum vuole celebrare però un circo in particolare, su cui è calato il sipario nel 2017 dopo 146 anni di storia, che ha segnato profondamente la cultura statunitense e che si è radicato nella nostra divenendo addirittura un modo di dire: il Circo Barnum. Voglio anche rendere omaggio, indirettamente, alla figura poliedrica e controversa del suo fondatore P.T. Barnum, che possiamo ritenere capostipite della pop culture (e sotto questo aspetto siamo tutti un po" suoi nipoti), perché pioniere di tutto quello che oggi ci assedia: il godimento pre-fabbricato, l'invadenza della pubblicità, la monetizzazione di ogni istante di tempo libero, insomma l'industrializzazione dell'entertainment, fare business con tutto ciò che è "fenomeno".
Quello che voglio raccontare però non è la storia del circo Barnum, ma la magia che dai suoi albori ha affascinato milioni di persone, regine e imperatori, borghesi e proletari, presidenti e contadini, giovani e vecchi, intellettuali e famiglie, insomma la formidabile capacità di fascinazione che questo circo ha avuto nell'immaginario mondiale e che ne ha fatto "lo spettacolo più grande del mondo". (( segue ))

 


Emilia Romagna

Campionato Regionale tra circoli FIAFER

8° Campionato Regionale fra Circoli FIAF dell'Emilia Romagne (ex DigitER)
Regolamento
 
1)      E' indetto l'8° Campionato Regionale di Fotografia DigitER fra i Circoli Fotografici FIAF dell'Emilia Romagna in regola con l'affiliazione FIAF 2019.
2)      Lo scopo e le finalità sono quelle del confronto, dell'aggregazione, dell'evoluzione personale e collettiva di ogni Circolo.
3)      Ogni Club sceglierà un tema e lo svilupperà attraverso un massimo di 10 immagini (non sarà più necessario indicare i nomi degli autori, si parlerà di " progetto del circolo") preferibilmente inediti.
- 10 file, numerati da 1 a 10 secondo la sequenza prescelta;
-   1 file con il titolo del progetto in jpeg, senza il logo del Club ;
-   1 file con il logo del Club in jpeg;
 I 12 file, in formato jpeg con lato maggiore non superiore ai 1920 pixel , dovranno essere masterizzati su un CD. I file eccessivamente pesanti saranno ridimensionati.
4)      Il CD dovrà essere inviato a:
Studio Fotografico Diego Bracci
Piazza della Libertà n. 22  -  48012 Bagnacavallo (RA)
Allegando la quota di euro 15,00 a titolo di rimborso spese per premi finali, (DVD, attestati, spese postali, ecc...) ed un CD vergine che verrà restituito al Club contenente la proiezione di tutti i lavori in concorso.
5)      I circoli che intendono partecipare dovranno effettuare l'Iscrizione al Campionato entro e non oltre il 30 Aprile 2019 , inviando una mail a: emiliaromagna@fiaf.net .
6)      La scadenza per l'invio dei lavori finali è il 15 Giugno 2019.
Entro tale data i CD con la relativa quota di partecipazione dovranno pervenire all'indirizzo citato al punto 4)
7)      La Giuria formata da personalità note del mondo della fotografia, esterne alla regione Emilia Romagna, valuterà in maniera anonima i lavori partecipanti decretandone la classifica finale. Al primo saranno assegnati 25 punti, al secondo 17, al terzo 14, al  quarto 11, al quinto 9, al sesto 7, al settimo 5, all'ottavo 3, al nono 2, al decimo 1.
In caso di parità nella classifica finale, con esclusivo riferimento alle prime tre posizioni, si procederà al ballottaggio, interessando al riguardo le stesse Giurie.
Gli altri Club si classificheranno tutti al 4° posto, a pari merito.
La proiezione finale, con l'assegnazione dei premi ai primi tre Club classificati nonché di un attestato di partecipazione a tutti i Circoli partecipanti, avrà luogo nel corso del Convegno Regionale FIAF Emilia Romagna 2019, il prossimo autunno.

 


Emilia Romagna

Minimalismo Urbano di Ennio Parmigiani

ennio parmigiani miniatura " Minimalismo urbano " di Ennio Parmigiani, racconta quello che solo un fotografo capace di osservare la realtà che lo circonda può cogliere.
Non un semplice vedere di un passante distratto, ma un saper osservare con la debita pazienza di chi cerca, nella realtà che lo circonda, una forma nascosta, che dà vita ad una nuova forma del reale propria di ognuno di noi. Questo esercizio di selezione da una visione ampia, ad una più circoscritta e limitata, da forma a nuove geometrie dell'urbano che ci circonda, creando un paesaggio urbano immaginario. Per citare il grande Maestro emiliano del colore Franco Fontana, al quale inconsciamente il fotografo sembra essersi ispirato, in queste fotografie "si è reso visibile, l'invisibile".
Il colore, forte e marcato orfano di sfumature, è protagonista assoluto; non dobbiamo fare altro che lasciarci trasportare e guidare dal rigore compositivo del fotografo.
Ci racconta di un luogo caldo e soleggiato dove l'assenza di figure umane fa pensare alle ore centrali di una calda giornata d'estate dove il tempo è dilatato e mai tiranno.
Ma ciò è solo il frutto dell'immaginazione di chi scrive e si immedesima, creando un dialogo con le immagini in mostra.
Ed è proprio questo lo scopo della fotografia di Ennio, trasportarci in una realtà diversa e lontana senza però dirci dove.
©Elena Melloni
 
Presso la libreria UBIK di Salsomaggiore Terme in via Romagnosi 8/e tel. 0524 573541

tutti i giorni dal 31 Marzo al 27 Aprile negli orari di apertura
 (( locandina ))

 


Lazio

Altro Sguardo e SPRAR presentano il documentario: XENIA, IL QUINTO ELEMENTO

xenia_locandina_web Il Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo" di Formia in collaborazione con lo SPRAR di Itri e col Teatro Bertolt Brecht presenta il documentario XENIA, IL QUINTO ELEMENTO.
La manifestazione oltre alla proiezione, prevede l'intervento dell'Assessore del Comune di Itri Andrea Di Biase, di alcuni beneficiari del GUS di Formia e dello stesso SPRAR di Itri, degli organizzatori dell'evento e degli autori del film.
L'evento vuole mettere in evidenza l'opera di accoglienza diffusa e complessa posta in essere nel Sud pontino.
XENIA, IL QUINTO ELEMENTO
Dai poemi omerici fino a noi un grande dovere di civiltà,
la Xenia, l'ospitalità verso lo straniero,
espressione di tolleranza e manifestazione di solidarietà.
Il documentario, primo premio al Valsusa Filmfest 2018
è stato realizzato dallo SPRAR di Itri nell'ambito delle iniziative
in favore dei rifugiati, e propone una particolare lettura
del controverso tema dell'accoglienza.
Sceneggiatura di Cristoforo Soprano
Regia di Giorgio Anastasio
Domenica 14 aprile 2019
ore 18,00
Teatro Bertolt Brecht
Formia
(Ingresso libero)

(( locandina ))

 


Lazio

Il Portfolio fotografico 16.4.2019

Vi invitiamo con piacere alla serata organizzata dal Gruppo Foto CRALT - BFI (FIAF 1996) sul tema:
Il Portfolio fotografico - dall'idea alla presentazione
Verranno trattati, a cura di Rosaria Di Nunzio della direzione artistica del circolo, i possibili approcci e le fasi di realizzazione di un portfolio fotografico.
L'appuntamento è per Martedì 16/4/2019 p.v., alle ore 18:45 presso la sala eventi del ristorante That's Amore: The Village, Parco de Medici - Roma (adiacente al cinema).
Il programma è il seguente:
** ore 18:45-21:00 esposizione e discussione sull'argomento dell'incontro;
** dalle ore 21:00, per chi avrà il piacere di rimanere, pizza conviviale nel ristorante "ospitante" (spese a cura del singolo partecipante).
Si prega di comunicare le adesioni all'evento, ed eventuali richieste di chiarimento, mediante mail a: info@luceradente.it, rosaria_dinunzio@tim.it
L'iniziativa vuole aggiungersi a quelle, cui sovente aderiamo, che già caratterizzano positivamente l'interazione tra i circoli FIAF della regione.
Lo staff di presidenza del Gruppo Foto CRALT
www.luceradente.it

 


Lazio

Incontro su: Dallo Scatto alla Stampa

Dallo-scatto-alla-stampa
DALLO SCATTO ALLA STAMPA
considerazioni sulla fotografia stampata con Sergio Casella (FOTOSCIAMANNA - Roma)
Appuntamento : 14 maggio p.v. presso Circolo FIAF La Spera, via dei Gladioli, 13 alle ore 21:00
E' richiesta la Prenotazione
Per prenotare contattare Roberto Martino
whatsapp: 3470193572
facebook: https://www.facebook.com/robertomartinofoto
Costo: 5 euro (gratuito per i soci)
Organizzazione: Circolo La spera
Direzione Artistica: Roberto Martino
Relatore: Sergio Casella
Utilizzare la stampa per elaborare e finalizzare il lavoro fotografico costituisce uno stimolante processo creativo. In questo incontro si parlerà dell' importanza della fotografia su carta, delle potenzialità espressive delle stampe fine art, degli
accorgimenti da utilizzare per i file destinati alla stampa.
Breve bio
Sergio Casella, fotografo romano classe 1970 nel '93 inizia la carriera professionale. Attualmente si
dedica soprattutto al mondo della stampa digitale fine art e della camera oscura curando la
postproduzione e la stampa per i fotografi professionisti e non; segue numerose scuole e circoli di
fotografia di Roma e del Lazio. Collabora con Enti e Fondazioni sia come fotografo che nella
gestione del materiale d'archivio.
E' responsabile delle attività dello storico laboratorio Fotosciamanna di Roma all'interno del quale
vengono promosse e curate mostre, seminari e incontri sulla tecnica e la cultura fotografica.

Qui la locandina:
(( locandina ))

 


Lazio

Mostra Fotografica Arti e Mestieri

LocandinaArti_e_mestieri Mostra Fotografica Circolo Fuorifuoco in collaborazione con Archeo Tibur:
ARTI E MESTIERI
12, 13 e 14 aprile dalle 10 alle 18:30 presso PARCO VILLA GREGORIANA A TIVOLI
(( locandina ))

 


Liguria

Giorgio Negrino: Tra Laos e Cambogia - 2001

Locandina mostra Giorgio
Presso Il Circolo Unificato Esercito
Via San Vincenzo, 68 - Genova
Giorgio Negrino 
Lunedì 8 aprile 2019 alle ore 17
Presenta la sua Mostra : Tra Laos e Cambogia -2001
Fino al 15 Aprile 2019
orario di visita h:10:00 - 18,30

 
La sua tecnica fotografica privilegia la persona, non che manchino i paesaggi, ma la sua ricerca da sempre volta alle genti che popolano i luoghi visitati, riuscendo così ad entrare in empatia con li stessi.
Nel suo percorso ha avuto la possibilità prima di altri di visitare paesi ora di più facile accesso, ma allora non così scontati, riportando reportage unici nel loro genere.
Le sue fotografie non sfigurebbero accanto a quelle di  ben più famosi fotografi affermati e delle più iconografiche riviste di respiro internazionale.
Dal 2007 è stato riconosciuto Artista Fotografo Italiano. Ha esposto nelle più prestigiose sedi culturali del nostro paese. Ha sempre seguito con attenzione e si è fatto promotore di iniziative volte allo sviluppo di realtà associative in campo fotografico.
Roberto Armanino
Presidente del Gruppo Fotografico DLF Genova

 


Liguria

Mostra Fotografica Mail-Art Liguria 2018

Locandina Chiavari
Il Gruppo Fotografico DLF  EFI Chiavari
Organizza la : Mostra Fotografica "Mail Art Liguria 2018″
Inaugurazione:   Sabato 13 Aprile 2019 ore 16:30
Sala Espositiva Torre Civica -IAT Chiavari - Via Della Cittadella  - Chiavari
Esposizione dal 13 Aprile al 5 Maggio 2019
Chiusura tutti i martedì, 26 Aprile e 2 Maggio 2019

Vi aspettiamo numerosi.

 


Lombardia

STREET PHOTOGRAPHY E COMPOSIZIONE FOTOGRAFICA

street
STREET PHOTOGRAPHY e COMPOSIZIONE FOTOGRAFICA, è questa la serata didattica che esporrà il socio PAOLO MANGONI, interessante lezione su un genere fotografico che come soggetto ha il quotidiano di strada, tutti i giorni, in ogni momento per strada ci passano davanti agli occhi una serie di fotogrammi insospettabili, Paolo Mangoni illustrerà come catturarli e renderli affascinanti.
GIOVEDI 2 MAGGIO ORE 20,50 PRESSO OPEN INNOVATION CAMPUS  alias FABBRICA DIGITALE, VIA ALESSANDRO VOLTA 3, 26041 CASALMAGGIORE CREMONA
INGRESSO LIBERO
 
(( locandina ))

 


Lombardia

CF Milanese 90 anni di luce


via Bezzecca 24 - Milano _ 1 aprile 2019 ore 21:00 _ ingresso Libero
Circolo Fotografico Milanese _ Alla Luce dei fatti
L'evento di apertura delle manifestazioni per i 90 anni del nostro Circolo è dedicato a Mauro Galligani, il più importante tra i fotogiornalisti di Epoca, autore di numerosissimi reportage di guerra e sociali in svariati paesi, nonchè di una vasta galleria di ritratti di personaggi famosi.
Mauro Galligani ha calcato gli scenari più caldi dei conflitti, Libano, Cecenia, Centro America e molti altri ed ha realizzato una raccolta unica di immagini sulla caduta dell'Impero Sovietico.
Dopo la chiusura di questo storico settimanale, il 25 gennaio del 1997, continua a svolgere la propria attività come freelance. Ha collaborato con alcune delle più importanti testate al mondo, fra le quali Life magazine.
Mauro Galligani ama definirsi un giornalista che usa l'immagine fotografica per esprimersi. I suoi modelli di riferimento vengono dal giornalismo scritto. L'artista cerca di svolgere il suo lavoro cogliendo fotograficamente aspetti e particolari della realtà davanti a cui si trovava, per dare la possibilità al lettore di rendersi conto di ciò che stava accadendo.
La FIAF l'ha insignito del titolo di Grande autore della Fotografia Contemporanea nel 2018, dedicandogli una monografia stampata ed un documentario sulla sua opera, il cui trailer è visibile qui https://www.youtube.com/watch"v=kDl1lpIb7KI

 


Lombardia

Anime perse

Anime perse cartolina web

"Anime Perse"
Mostra fotografica di Andrea Gasparro

inaugurata domenica 7 aprile alle ore 11,15
presso la Sala Espositiva di Villa Marazzi , Cesano Boscone (MI), l'ingresso è libero
(( locandina ))
 

 


Lombardia

9° portfolio Tornado Ghedi
domenica 5 maggio 2019 

(( locandina ))

 


Marche

LAB049: L'effimero e l'eterno - Circolo Avis M.Giacomelli BFI - Osimo

L EFFIMERO E L ETERNO - OSIMO 8 aprile 2019 - v Proseguono anche nelle Marche le attività dei Lab di Cult , i laboratori promossi dal Dipartimento Cultura della Fiaf, spazi creativi neutri di intercircolo che privilegiano le relazioni tra i fotografi che collaborando imparano a condividere i propri limiti e le proprie genialità; tema del 2019 "L'effimero e l'eterno" .
Sabato 30 marzo il Laboratorio 067, coordinato da Massimo Bardelli con la collaborazione di Roberto Cirilli, ha dato vita  Sassoferrato ad un importante momento di approfondimento del tema con la verifica dei lavori con le letture in modalità Face to Face, a cura di Massimo Mazzoli, BFI, SemFiaf, Docente e Lettore Fiaf, di Renza Grossi Tutor Fotografico Fiaf e Lettore Fiaf, Stefania Lasagni Tutor Fotografico Fiaf e praticante Lettore Fiaf. Renza Grossi e Stefania Lasagni, del Gruppo Fotografico Grandangolo di Carpi, hanno anche illustrato attraverso un'interessantissima relazione il percorso del loro Laboratorio 047.

Ora è la volta del Laboratorio LAB DI CULT 049 , coordinato da Giancarla Lorenzini , con un incontro di tutoraggio per la verifica dei lavori, che si svolgerà questa volta ad Osimo, lunedì 8 aprile alle ore 21:15 , presso il Circolo Avis M.Giacomelli BFI di Osimo.

(( locandina ))

 


Marche

Viaggio dentro la fotografia

11 aprile 2019 - Daniele Papa - Fototeca Comunale Morrovalle

(( locandina ))

 


Marche

Ancona Foto Festival 2019 - I Workshop - Il mascherone - Ancona

L'edizione 2019 di AnconaFotoFestival, che andrà dal 18 maggio al 16 giugno, quest"anno è ricca di appuntamenti e di Workshop. Di questi ultimi ce ne saranno tre.
Inizia Fausto PODAVINI il 18 e 19  maggio con "DALLA SINGOLA FOTO AL PROGETTO FOTOGRAFICO: Come realizzare un reportage a medio lungo termine" .
Proseguiranno, con una formula molto originale, Ignacio M. COCCIA , fotografo, e Matteo TACCONI , giornalista. Il loro workshop, di fotografia e scrittura,  ha per tema : - CONERO TRA TERRA E MARE. raccontare il mare per immagini e parole".  Inizierà la sera del 31 maggio , un primo incontro alle ore 21 di conoscenza, per proseguire l' 1 e 2 giugno .
Concluderà   Monika BU"AJ , a tutto titolo amica del Festival. Torna infatti con uno spettacolo, la sera del 14 giugno al ridotto del teatro delle Muse dal titolo "I TRE MANOSCRITTI"   e, appunto, con un workshop; il tema "LABORATORIO SUL FOTOREPORTAGE" -  La scrittura creativa e non fiction del reale" . Il workshop si svolgerà sabato e domenica 15 e 16 giugno .
La sede di tutti e tre i workshop sarà l' Auditorium della Polveriera "CASTELFIDARDO" , nel parco del Cardeto ad ANCONA , sede del festival.
 
 
(( locandina ))

 


Molise

Poietika Art Festival - La Parola Che Arde

56161333_2691510404254998_8550408798248894464_o
Poietika è pronta a tornare con "La Parola Che Arde": fotografi, compositori, filosofi, poeti.
Una scia luminosa di artisti da aprile ad agosto in Molise!
> 8 aprile - 18.30 - Teatro Savoia
Salvatore Natoli (lectio Magistralis)
> 9 aprile - 18.30 - Teatro Savoia
Vandana Shiva con Stefano Liberti
> 12 aprile - 18.30 - Teatro SavoiaGILa
Letizia Battaglia con Gianna Piano
> 11 aprile - 17.00 - Auditorium GIL
Incontro sulla fotografia sociale con Pino Bertelli
> 12 aprile - 18.30 - Teatro Savoia
Jason Hickel con Alberto Pozzolo
> 13 aprile - 21.00 - Teatro Savoia
Wim Mertens in concerto duo con Nicolàs Dupont
> 15 aprile - 18.30 - Teatro Savoia
Nedim Gursel con Jean Portante
> 16 aprile - 18.30 - Teatro Savoia
Raul Zurita con Jean Portante
Info e prevendita su poietika.it
https://www.facebook.com/events/268788044046161/

 


Molise

POST PRODUZIONE nella fotografia di Paesaggio


Circolo Fram-menti dal 27 Aprile organizza il 1° Corso Base di POST PRODUZIONE nella fotografia di Paesaggio
per chi fosse interessato può contattare:
** Presidente Fotocircolo: Annalisa Principi 329.3255940
** Docente: Vice Presidente del Fotocircolo  Michele Ciaramella  366.3306350
** per le iscrizioni ENTRO IL 6 APRILE: il martedí e giovedí dalle ore 17.00 alle ore 19.00 c/o Casartigiani Molise in Via XXIV Maggio, 6 TERMOLI (CB) - Tel. 0875.703306
** Segretario del Fotocircolo Liberato Russo 349.8120608
(( locandina ))

 


Molise

L'EUROPA CHE VORREI


Europe Direct Molise e il Centro di documentazione europea dell'Unimol indicono il primo contest fotografico territoriale sull'Unione Europea dal titolo "L' EUROPA CHE VORREI".
La gara, finalizzata anche a sensibilizzare i giovani sulle imminenti elezioni per il Parlamento Europeo, consiste nel premiare i migliori scatti riguardanti immagini, luoghi e attività che hanno un chiaro riferimento con l'Europa, anche vissute direttamente dall'interessato.
Per garantire la più ampia partecipazione possibile, si permetterà di prendere parte al concorso con al max 3 foto. Saranno ammesse immagini in b/n e a colori non interamente realizzate al computer con inquadrature sia verticali che orizzontali. Le foto potranno essere inviate sia tramite pubblicazione delle medesime sul proprio profilo Instagram utilizzando gli hashtag #leuropachevorreicontest #stavoltavoto #europedirectitalia e sia mediante posta elettronica all'indirizzo europedirectmolise@provincia.campobasso.it.
A seconda della modalità di invio prescelta, il partecipante potrà vincere uno dei premi previsti. In particolare, per chi parteciperà tramite Instagram vincerà uno dei premi previsti in base al numero di likes ricevuti, mentre se invierà i propri scatti tramite e-mail concorrerà ai medesimi premi in base al giudizio insindacabile di una Commissione composta da un rappresentante di Europe Direct Molise e da un rappresentante del Centro di documentazione europea dell'Unimol e che sarà presieduta dal Dirigente del II Settore della Provincia di Campobasso. Partecipando ad una delle due categorie, si potrà vincere l'assegnazione di uno dei premi previsti. Questi saranno i medesimi per ciascuna delle due categorie e consisteranno in:
1) T-shirt, 2 pennine USB 4 GB, sacca zaino riutilizzabile, materiale di cancelleria;
2) due pennine USB 4 GB, sacca zaino riutilizzabile, materiale di cancelleria;
3) due pennine USB 4 GB;
Ai vincitori sarà consegnato un attestato di merito e ai candidati non vincitori un attestato di partecipazione. Gli interessati sono pregati di partecipare osservando il regolamento che segue ed inviando la liberatoria che è possibile trovare in calce.
REGOLAMENTO
FOTOCONTEST L'EUROPA CHE VORREI
Il presente concorso non ha fini commerciali ed ha come obiettivo ((segue))

 


Molise

RITRATTO FOTOGRAFICO


Circolo Fram-menti ad Aprile organizza il 1° Corso Base di RITRATTO FOTOGRAFICO.
per chi fosse interessato può contattare:
** Presidente Fotocircolo: Annalisa Principi 329.3255940
** Docente: Basso Fiorilli 333.9945335
** per le iscrizioni: il martedí e giovedí dalle ore 17.00 alle ore 19.00 c/o Casartigiani Molise in Via XXIV Maggio, 6 TERMOLI (CB) - Tel. 0875.703306
** Segretario del Fotocircolo Liberato Russo 349.8120608
(( locandina ))

 


Molise

I Am a Camera

locandina Fondazione Molise Cultura organizza la rassegna cinematografica "I am a Camera" - Sei pellicole sul mestiere del fotografo tra cinema e documentario.
Ogni giovedì, dal 14 marzo al 17 aprile, nell'auditorium del Palazzo GIL, in via Milano a Campobasso, la Fondazione Molise Cultura propone I AM A CAMERA, una rassegna cinematografica di sei pellicole, tra film di finzione e docufilm, dedicati alla figura del fotografo.
Un ulteriore tassello che si aggiunge al progetto della Fondazione e della Regione "Molise Flash", in cui è incastonata la mostra fotografica Icons dedicata a Steve McCurry.
La selezione dei film, nata in seno alle associazioni Kiss Me Deadly e La Grande Illusione, racconta di fotoreporter e artisti visionari, di fotografi delle star cinematografiche e della moda e l'opera perturbante degli outsider, la fotografia glamour e gli scenari di guerra, dalla New York anni "50 alla Swinging London anni '60, fino all'Africa degli anni '90.
Nella selezione i ritratti di Nachtwey e Doisneau si avvicendano alla rilettura finzionale di personaggi reali (Diane Arbus, Dennis Stock, Greg Marinovich e Kevin Carter) fino al capolavoro del cinema d'essai Blow-Up, il film più premiato di Michelangelo Antonioni, che chiuderà le sei proiezioni.
Auditorium Palazzo GIL Via Milano Campobasso
Ore proiezioni: 18.30 e 21.00
Ingresso 5 euro - Abbonamento 25  euro
I film verranno presentati dalle associazioni:
Centro per la Fotografia Campobasso "Vivian Maier"
Officine Cromatiche Isernia
Acf Sei Torri "Tommaso Brasiliano"
Info:
http://www.fondazionecultura.it/"q=node/1529
https://www.facebook.com/events/295968954415117
(( locandina ))     (( locandina ))
(( locandina ))

 


Piemonte e Valle d'Aosta

CIRCOLO FOTOGRAFICO CASELLESE.

PROGRAMMA SERATE MESI DI: APRILE-MAGGIO-GIUGNO 2019. (( programma ))

 


Piemonte e Valle d'Aosta

GRUPPO FOTOGRAFICO EX ALLIEVI FIAT.

EVIDENZA EX ALLIEVI FIAT
IL GRUPPO FOTOGRAFICO EX ALLIEVI FIAT PRESENTA UNA SERATA CON CARLO AVATANEO. (( locandina programma))

 


Piemonte e Valle d'Aosta

FOTOCLUB A. NEIRONE TROFARELLO.


IL FOTOCLUB A. NEJRONE DI TROFARELLO  ORGANIZZA UNA SERATA DI PHOTOSHOP DOCENTE Davide D'Angelo. MARTEDì 9 APRILE 2019 C/O CENTRO MARZANTI V.C. BATTISTI 25 TROFARELLO. (( locandina ))

 


Piemonte e Valle d'Aosta

SOCIETA' FOTOGRAFICA NOVARESE.

SOCIETA' FOTOGRAFICA NOVARESE PROGRAMMA SERATE DEL MESE DI APRILE 2019. (( programma ))

 


Piemonte e Valle d'Aosta

ROBERTO CAVALLO PRESIDENTE GRUPPO FOTOGRAFICO RIVOLESE.

Roberto Cavallo INAUGURA LA MOSTRA FOTOGRAFICA DAL TITOLO: L'INCANTO DELLA TERRA DELL'ACQUA. (( locandina ))

 


Puglia

#fiafersariadiprimavera

Ariadiprimavera 4 1° Contest organizzato dal profilo FIAFersPuglia su INSTAGRAM !!!
- Il contest è aperto a tutti
- Postate le vostre foto su INSTAGRAM  a tema con l'hasthag #fiafersariadiprimavera   e partecipate alla selezione finale
- Le foto selezionate saranno postate sul profilo FIAFersPuglia e parteciperanno alla selezione nazionale sul profilo FIAFers
- Le tre migliori foto del contest saranno stampate e messe in mostra al prossimo congresso regionale FIAF
Il tema di questo mese è    # ARIA DI PRIMAVERA
La Primavera, tempo della rinascita e del rinnovo. La natura si risveglia, nuova linfa scorre nell'uomo che fa spazio al nuovo.
 
Buona luce e buon divertimento!
Regolamento completo del contest su  http://www.fiaf.net/social/comunita-locali-fiafers/

#fiafersariadiprimavera    #fiafers    #fiaferspuglia     #contest    #contestfotografico   #fotografia  
#ritratti    #street    #competition    #photo    #photocontest   #concorso #price   #win   #primavera  
#portrait   #FIAF   #pugliagram   #puglia_city #loves_puglia   #puglia   #pugliamia   #igerspuglia
 


  

 


Toscana

Cinquanta anni di Truciolo d'Oro - mostra fotografica > Pisa

3c cascina 1a cura del 3C Cine Foto Club Cascina "Silvio Barsotti" EFI-CAFIAP
CINQUANTA ANNI DI
TRUCIOLO D'ORO
Comunicato Stampa

MOSTRA FOTOGRAFICA

6 APRILE - 5 MAGGIO 2019
GIOVANNI ALLEGRINI
BORGO STRETTO, 49 - PISA


(( manifesto ))

 


Toscana

Mostra Collettiva Regionale dei Circoli Fotografici FIAF Toscani

TOSCANITA'
"VIE E CORSI D'ACQUA DELLA TOSCANA"
Mostra Collettiva Regionale
dei Circoli Fotografici FIAF Toscani
Inaugurazione in Ottobre 2019 a Firenze
in seguito la mostra farà tappa nelle 10 province toscane
Per maggiori informazioni e Regolamento
rivolgersi al vostro Delegato Provinciale di competenza

 


Toscana

Incontro con il fotoreporter Francesco Cito > Carrara

cito 2 Riconoscimento FIAF M11/2019
a cura del Club Fotografico Apuano BFI
Incontro con il Fotoreporter
FRANCESCO CITO
in concomitanza consegna degli Attestati
agli Allievi del XVIII Corso e proiezione delle loro foto
SABATO 6 APRILE ALLE ORE 17
FONDAZIONE GIORGIO CONTI - PALAZZO CUCCHIARI
VIA CUCCHIARI, 1 - CARRARA
 

 


Toscana

manifesto-nel-blu---web copia Nel Blu
.un viaggio fotografico nelle profondità marine della Toscana
Incontro con i fotografi
Claudio Gennai
Milco Tonin
Sandro Leonelli
Portale delle arti
Piazza XXIV Maggio
Massa Marittima
Sabato 6 aprile ore 17:30
Ingresso Libero


 
Un viaggio fotografico nelle profondità marine della Toscana con gli amici da una vita
Claudio Gennai  ,   Milco Tonin   e   Sandro Leonelli  , i 3 Delfini.
Gli autori sveleranno, attraverso la proiezione di una serie di foto-filmati, 
l'enorme patrimonio naturale sommerso della Toscana.
 
Sabato 6 Aprile 2019 alle ore 17.00 
presso il Portale delle Arti situato in piazza XXIV Maggio a Massa Marittima (GR). 
L'ingresso è libero a tutti.
Una serata all'insegna del mondo marino con le sue bellezze e le sue peculiarità. 

L'evento è organizzato dal Gruppo Fotografico di Massa Marittima (BFI)

 


Toscana

Serata con Carlo Delli > Pontedera

delli copia Riconoscimento FIAF M35/2019
SERATA OSPITE
CARLO DELLI MFiap EFIAP/p
Giovedì 11 Aprile 2019 alle ore 21.30
c/o Sez. Fotografica CREC Piaggio
Villaggio Piaggio - Pontedera (PI)

(( locandina ))

 

 


Toscana

G.F. Il Gabbiano - Serata del Socio > Livorno

Meini copia a cura del Gruppo Fotografico Il Gabbiano
SERATA DEL SOCIO
FAUSTO MEINI
Lunedì 8 Aprile 2019 alle ore 21.15
Centro Sociale La Leccia - via Guadalayara, 1 - Livorno
(( locandina ))

 


Toscana

Mostra fotografica di Martino Mancini > Livorno

Manifestazione con Riconoscimento FIAF M21/2019
RICREARTE 2019
MARTINO MANCINI
MOSTRA FOTOGRAFICA
1 - 8 Aprile 2019
incontro con l'autore Lunedì 1 alle ore 21
CRAL ENI LIVORNO
Viale Ippolito Nievo, 38

(( manifesto ))

 

 


Toscana

Riflessi Photo Festival 2019 > Grosseto

Locandina Riflessi Photo Festival 2019 a cura di RAF Riflessi Associazione Fotografica
Riconoscimento FIAF M24/2019
RIFLESSI PHOTO FESTIVAL 2019
dal 25 marzo al 7 aprile
MOSTRE - WORKSHOP - INCONTRI
Via Papa Giovanni XXIII, all'interno del Centro Commerciale Gorarella
GROSSETO
 
(( locandina ))

 


Toscana

Riflessi Photo Festival 2019 - Mostra collettiva > Grosseto

Riconoscimento FIAF M24/2019
RIFLESSI PHOTO FESTIVAL 2019
"OPPOSTI"
Mostra Fotografica Collettiva
inaugurazione mostra
Sabato 30 marzo alle ore 17
RAF Riflessi Associazione Fotografica
Via Papa Giovanni XXIII, n. 13/B - Grosseto
(( locandina ))

 


Toscana

Autore dell'Anno FIAF Regionale 2019 - Toscana

AUTORE DELL'ANNO FIAF REGIONALE 2019
TOSCANA
REGOLAMENTO
SCHEDA DI PARTECIPAZIONE
PREMIAZIONE 
IN OCCASIONE DEL CONVEGNO REGIONALE 2020 

(( manifesto ))

 


Toscana

71 Congresso Nazionale FIAF > Napoli

a cura di Flegrea Photo
71° CONGRESSO NAZIONALE FIAF
NAPOLI
PROGRAMMA
MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Piazza Museo, 19 - Napoli
 
(( locadina ))

 


Trentino-Alto Adige

Remo Forcellini mostra fotografica


INVITO
Sei invitato/a alla mostra Fotografica personale in memoria di REMO FORCELLINI 1951 - 2016, socio storico del Fotoclub Immagine Merano BFI.
INAUGURAZIONE VENERDI' 12 APRILE ORE 20.30 SALA CIVICA VIA O. HUBER 8, MERANO BZ 2. piano sarà presente un piccolo Buffet
Manifestazione con Riconoscimento FIAF E3/2019   
INGRESSO LIBERO
(( manifesto ))

 


Trentino-Alto Adige

Africa Bianca > Pergine Valsugana

Il Gruppo Fotoamatori Pergine propone una serata di proiezione e presentazione del volume " Africa Bianca - Il mio viaggio in Malawi " in compagnia dell'autore e fotografo ClickAlps Alfonso Della Corte .
Alfonso Della Corte , giovane fotografo salernitano, nel corso dei suoi numerosi viaggi in Malawi ha collezionato una ricca serie di documenti e testimonianze che ha voluto raccogliere in un prezioso volume fotografico dal titolo " Africa Bianca - Il mio viaggio in Malawi ".
Incuriosito dal fenomeno dell'albinismo in Africa, particolarmente frequente in alcuni stati quali il Malawi, Alfonso ha voluto documentarsi sull'argomento in modo approfondito ma non si è limitato a verificare il fenomeno per raccontarlo: ha conosciuto circa un migliaio di persone albine, vissuto con loro, capito i meccanismi che si celano dietro le sofferenze alle quali sono esposte, è entrato nelle relazioni interne tra individui appartenenti alla stessa famiglia ed allo stesso villaggio per capire, vivere e sentire cosa voglia dire essere albini in quell'angolo di mondo.

La volontà di Alfonso di contribuire alla causa degli albini africani, culminata con la pubblicazione di "Africa bianca", è iniziata in quel momento, dal basso, con la distribuzione di pomate, creme e sapone per tamponare i danni alla loro pelle causati dal sole cocente.
L'incontro si terrà lunedì 15 APRILE  alle ore 20.45 presso l' Auditorium Don Milani di Pergine Valsugana.
(( locandina ))

 


Veneto

Festival Emozioni Venete / Ezzelino > Asolo

Si è svolta nei giorni 29-31 marzo scorso ad Asolo il Festival Emozioni Venete. All'interno del Villaggio espositivo hanno partecipato con una mostra anche i Soci dell'Ezzelino Fotoclub. Il Grappa e la sua pedemontana: un territorio attivo, industrializzato, ma che conserva ambienti e luoghi dove chi osserva riesce a distaccarsi dalla realtà quotidiana per godere di attimi di "magica atmosfera". In questa mostra l'Associazione Culturale Ezzelino Fotoclub ha presentato alcuni momenti di poesia, con immagini realizzate collettivamente a Romano d'Ezzelino, da Damiano Vardanega nel Grappa e nelle sue propaggini trevigiane, e da Gianni Menegatti a Castelfranco in occasione delle festività natalizie. Nessun trucco digitale o in postproduzione, è la realtà registrata con un occhio diverso.
https://www.emozionivenete.it/programma/

 


Veneto

50mo CF L'Obiettivo di Dolo

20190504 0602 Dolo CF Obiettivo festeggiamenti 50mo
Siete tutti invitati ai Festeggiamenti per il 50° anniversario della fondazione del Circolo Fotografico L'Obiettivo di Dolo. Dal 4 Maggio al 2 Giugno un mese di Mostre, Proiezioni e Musica alla Barchessa di Villa Concina, alla Teatreria dell'ex macello ed allo Squero Monumentale.
Programma:
4 Maggio ore 18:00 alla Barchessa di villa Concima inaugurazione della Mostra Soci Storici
8 Maggio ore 20:30 allo Squero Monumentale Musica con "Il Pentagramma" e proiezione GAV
11 Maggio ore 17:00 alla Teatreria(ex Macello) Mostra "Dolo ieri e Dolo oggi"
11 Maggio ore 18:00 alla Barchessa Concina Mostra dei Circoli Gemellati Phot'Oser e Monika
Stachnik Czapla del KKF di Cracovia
16 Maggio ore 20:30 Squero Monumentale Musica con Daniele Dioli Trio e Proiezioni del CFO
18 Maggio ore 18:00 Barchessa Concina Mostra Sociale " Home"
23 Maggio ore 20:30 Squero Monumentale Lucilla Fornaro quartet e proiezioni CFO
25 Maggio ore 18:00 Barchessa Concina Mostra Antologica di GianPaolo Prando e
presentazione del Libro Fotografico "50 anni dentro l'Obiettivo"
30 Maggio ore 20:30 Squero Monumentale Musica con "il Pentagramma" e Proiezioni GAV
2 Giugno ore 19:00 chiusura mostre
Nella Città di Dolo 50 negozi esporranno le foto dei Soci del C F Obiettivo di Dolo
Certi di vederVi numerosi cogliamo l'occasione per augurare a tutti BUONA LUCE
Circolo Fotografico l'Obiettivo
Il Presidente
GianPaolo Prando BFI- AFIAP

 


Veneto

Rassegna Stampa-web di Fotografia n.3 / marzo 2019

fotopadova_logo2014 Cari Amici,
come è nostra consuetudine vi facciamo pervenire il nuovo numero della nostra Rassegna Stampa (il terzo del suo dodicesimo anno di vita) che potrete scaricare usufruendo del seguente link :
Rassegna Stampa/web di Fotografia - anno XII n.3 (Marzo 2019)

 


Veneto

20190412 0506 Venezia Lido AAVV _ Ieri oggi domani antichi mestieri che r-esistono _ locandina
mostra fotografica
IERI, OGGI, DOMANI  ANTICHI MESTIERI CHE R-ESISTONO
dal 12 aprile al 6 maggio 2019
Roberto Alberti, Diego Lazzarini, Manfredo Manfroi, Massimo Scalabrin, Alessandro Tagliapietra
Inaugurazione venerdì 12 aprile 2019 ore 18:00
Biblioteca e Centro Culturale Hugo Pratt
via Sandro Gallo 136/b _ Lido di Venezia

 


Veneto

LeOnArt / Mignon > Fiesole

20190413 0505 Fiesole Mignon Incontri con Leonardo locandina
20190411 Fiesole LeOnArt _ Celebrazioni 500 anniversario Leonardo da Vinci _ Presentazione
Inaugurazione sabato 13 aprile 2019 alle 17.00
Fotografie di: Fatima Abbadi, Leonio Berto, Enzo De Martino,
Ferdinando Fasolo, Giampaolo Romagnosi, Davide Scapin
Leonardo Da Vinci è stato l'uomo che, più di tutti, è riuscito ad impersonare il senso di profondo rinnovamento e rilancio culturale rappresentato dal Rinascimento. Fu artista, matematico, scrittore, architetto e ingegnere, botanico, cartografo e geologo, quando le branche del sapere come oggi le conosciamo ancora non avevano una propria autonoma identità. Con la capacità di interpretare il suo tempo, assieme alla conoscenza del passato ed uno sguardo anticipatore al futuro, Leonardo ha saputo trasmettere un lascito che ancora oggi coinvolge e stupisce, affascina e insegna. Alla sua opera sono dedicate analisi e ricerche, le sue invenzioni vengono studiate e riprodotte.
Leonardo oggi è senza dubbio un mito contemporaneo, e come tale è presente non solo nell'immaginario collettivo ma anche nei luoghi che viviamo. A lui vengono dedicate scuole, musei, strade e piazze, le sue opere vengono riprodotte su loghi, monete, indumenti e su ogni genere di prodotto commerciale: che piaccia o meno l'uso che se ne fa, la figura di Leonardo Da Vinci è oggi un'icona popolare come ne esistono poche altre.
Sul filo di queste riflessioni il gruppo Mignon, che da più di vent"anni si occupa di fotografia di strada, ha deciso di proporre un lavoro fotografico dal titolo "Leonardo five tundre years later". (( segue ))

 


Veneto

Accerchiati Incanti / Francesca Della Toffola > Venezia

20190413 0423 Venezia Francesca Della Toffola accerchiati incanti
Nel 2018, Francesca Della Toffola ha vinto la sezione fotografia del prestigioso premio Hemingway di Lignano Sabbiadoro e nello lo scorso mese di marzo, ha esposto con Franco Fontana al Palazzo Merulana di Roma. Conta al suo attivo numerose altre mostre sia personali che collettive e ha conseguito importanti riconoscimenti, tra cui il premio della Biennale Internazionale di Jinan (Cina) nel 2008. Ha frequentato eminenti maestri, da Mario Cresci ad Arno Rafael Minkkinen, si è specializzata presso l'Istituto Italiano di Fotografia di Milano e insegna storia e tecnica della fotografia negli istituti superiori. Dal 2009 è curatrice della manifestazione "Trevignano Fotografia" giunta alla decima edizione.
Le sue immagini fanno parte di collezioni pubbliche e private, tra cui l'Archivio Zannier di Venezia, l'Archivio Storico della Galleria Civica di Modena, il Museo Nori De Nobili di Ancona e l'Archivio Nazionale dell'Autoritratto fotografico di Senigallia.
In campo editoriale ha pubblicato il volume "The black line series" e più recentemente "Accerchiati incanti" (Ed PuntoMarte) in cui tratta il tema dell'autoritratto, che interpreta con una personale rivisitazione pittorialista, onirica visionarietà e un elegante tocco di stampo preraffaellita.
L'autrice presenzierà all'evento.
Rassegna a cura di Andrea Zaccarelli
Mostra con Riconoscimento FIAF F12/2019

 


Veneto

La Valigia dei Sogni / LF Malizia > Venezia

20190502 0512 Venezia Luigi Franco Malizia La valigia dei sogni locandina
LA VALIGIA DEI SOGNI
mostra fotografica di
Luigi Franco Malizia
dal 2 al 12 maggio 2019

Dorsoduro 2799, Calle del Traghetto, Venezia
Art Studio Loreta Larkina

 


Veneto

Concorso Il Sigillo > Padova

Concorso Il Sigillo 2019 Padova _ Bando Estratto del Bando
L'Università Popolare di Padova, con il patrocinio del Comune di Padova, della Provincia di Padova e della Regione Veneto, indice la quarta edizione del Concorso Il Sigillo, per offrire la possibilità di presentare le proprie opere a quanti trovano nella passione per la scrittura, per la fotografia e per il disegno un modo per comunicare ed esprimersi.
2. Il Concorso è realizzato in collaborazione con l'Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Padova, il Gruppo Fotografico Antenore, e la casa editrice Webster di Padova (www.webster.it)

Concorso Il Sigillo 2019 Padova _ Bando
Concorso Il Sigillo 2019 Padova _ Regolamento Fotografie
Concorso Il Sigillo 2019 Padova _ Scheda iscrizione

 


Veneto

I Paesaggi dell'Anima > Padova


I PAESAGGI DELL' ANIMA
Dalla scrittura alla fotografia
18 aprile - 5 maggio 2019
Palazzo Angeli - Stanze della fotografia
Prato della Valle 1/A, Padova

Mercoledì 17 aprile alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra fotografica I PAESAGGI DELL' ANIMA allestita presso le Stanze della Fotografia di Palazzo Angeli in Prato della Valle 1/A.
L'esposizione, promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova in sinergia con il Gruppo Fotografico Antenore BFI e con il supporto dell'Università Popolare, rimarrà aperta fino al 5 maggio 2019 ad ingresso libero.
Il Gruppo Fotografico Antenore BFI prosegue, con questa esposizione, la collaborazione con l'Università Popolare di Padova nell'ambito del progetto "SIGILLOIMMAGINE", affrontando nuovamente un confronto di linguaggi espressivi diversi.

In questa occasione le "parole" di 14 scrittori (Alessandra Bissattini, Alessandro Fort, Daniele Barbisan, Edoardo Convento, Enzo Ramazzina, Eugenio Marzotto, Gloria Venturini, Mara Dal Zilio, Marzia Giacon, Pierfrancesco Stella, Piergiorgio Boscariol, Rubina Valli, Stefania Zanotto, Tania Piazza) sono divenute fonte di ispirazione per 71 scatti fotografici dei soci del Gruppo Fotografico Antenore: Alessandro Nalin, Ana Maria Bizim, Antonio Coppola, Corina Veronese, Davide Bianchini, Donatella Tormene, Gabriele Mazzucco, Gianni Zampieri, Giorgio Tognon, Lorenzo Ranzato, Massimo Calvani, Massimo Di Vinci, Massimo Santinello, Mauro Chino, Michela Checchetto, Ornella Francou, Paolo Zampieri, Roberto Iannitti, Samuele Boldrin, Sandra Furlan, Sebastiano Bettio, Stefania Parise, Vincenzo Pellizzaro, William Pezzetta.
La scrittura spesso crea delle dimensioni legate alla fantasia, universi allegorici, descrive emozioni, scava nell'inconscio: la sfida dei fotografi è stata quella di ricondurre tutto ciò al visibile, in qualche modo ad una realtà tangibile che, sempre con grande rispetto per gli scrittori, potesse in qualche modo farsi espressione di una astrazione emozionale e interpretare il paesaggio interiore.
Un ringraziamento da parte del GFA a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questa occasione espositiva.

 


Veneto

CIFA _ Lisetta Carmi


"Da Genova verso il resto del mondo"
di Lisetta Carmi
Invito alla mostra " Da Genova verso il resto del mondo " di Lisetta Carmi presso il CIFA - Centro Italiano della Fotografia d'Autore - di Bibbiena (AR) sabato 30 marzo dalle ore 16.30. Lisetta Carmi è stata designata da FIAF quale Grande Autrice della Fotografia Contemporanea per il 2019. Sarà una giornata di condivisione come da sempre nello spirito delle manifestazioni del CIFA e di tutte le altre di fotograFIAF.
E' una retrospettiva del lavoro dell'autrice novantacinquenne, musicista dotata, fotografa determinata, guida spirituale ed inguaribile ribelle, pronta a seguire le sue passioni e i suoi ideali, cambiando il suo mondo ed il nostro punto di vista.
Il percorso espositivo è suddiviso in 11 temi che partono dal racconto del porto e dei travestiti di Genova, passando per Israele, la Sardegna, Parigi, il Venezuela, l'Afghanistan, l'Irlanda, L'India e la Sicilia. Tra questi reportage sono stati inseriti due ritratti del poeta americano Ezra Pound: in breve tempo e con pochi scatti, riesce a cogliere l'essenza più profonda del personaggio, compiendo un capolavoro di introspezione psicologica che verrà premiato nel 1966 con il "Premio Niépce per l'Italia".
Qui il link della mostra sul sito di FIAF:
http://www.centrofotografia.org/mostre/introduzione/42
Nel sito (anche in FIAF Veneto) la locandina da poter condividere sui canali Social.
 
Il presente invito è da estendere non solo ai soci ma a tutti gli appassionati di fotografia che gravitano intorno alle nostre associazioni per poter condividere, tutti insieme, un momento di riflessione e di crescita personale.
 
Vi aspettiamo!
Susanna Bertoni BFI

 


Veneto

Napoli 10 - 14 aprile 2019 / Congresso FIAF

Per la massima diffusione ai circoli, ai soci tutti, iscritti e non iscritti alla FIAF, e ai Sonic
p.c. Ai Direttori e Vice Direttori di Dipartimento



"Occorre cambiare mentalità e pensare al Congresso Nazionale
come ad una grande manifestazione di FotograFIAF
viste le tante opportunità culturali offerte,
come mostre, talk, seminari, workshop, letture portfolio e tanto altro ancora"


Buongiorno,
manca poco più di un mese al 71° Congresso Nazionale FIAF che si svolgerà a Napoli dal 10 al 14 aprile, momento topico per la vita della Federazione. Anche quest'anno, come da tradizione, il programma offerto ai partecipanti è ricco e vario: mostre fotografiche, proiezione di audiovisivi, talk, presentazioni editoriali e l'immancabile tappa congressuale di Portfolio Italia, "Spazio Portfolio", la prima, fra l'altro, del circuito 2019. Fra le mostre, tutte di alto livello, si segnala quella di Lisetta Carmi, designata da FIAF quale "Grande Autrice della Fotografia Contemporanea" per il 2019.
Il sabato mattina si terrà, poi, l'Assemblea dei Soci dove sarà fatto il punto della situazione della Federazione in questi tempi di cambiamento e di grande fermento.
Per la parte logistica e per il dettaglio degli appuntamenti giornalieri, in allegato trovate il pdf del programma che è visionabile anche sul sito di Flegrea Photo:
https://www.flegreaphoto.it/congresso.html
La sera di sabato 13 è quella della "Cena di Gala", momento conviviale dove, per una volta, la Federazione si festeggia insieme ai propri soci. Deve essere prenotata e c'è tempo fino al 31 marzo prossimo, così come è indicato nel programma stesso.
E' inutile dire che vi aspettiamo numerosi nella straordinaria Napoli!
Susanna Bertoni BFI
Dir. Dipartimento Comunicazione FIAF

 


Veneto

Primavera Fotografica 2019

20190308 0412 Caorle El Bragosso Primavera Fotografica 2019 volantino El Bragosso Fotoclub
presenta
Primavera Fotografica 2019


. 12 aprile Fotoclub Chiaroscuro Visioni Parallele

Tutti gli incontri in Centro Civico Caorle _ Piazza Vescovado ore 21:00

 


Veneto

Il Parallelo Multivisioni Circolo Fotografico Veronese
CREATIVITA' e MULTIVISIONEWorkshop
Relatore: Francesco Lopergolo 11-12 Maggio 2019
c/o Circolo Fotografico Veronese Via delle Menegone - VERONA
La creazione è, prima di tutto, un atto di distruzione. (P.Picasso)

Cosa significa " essere creativi " " E, soprattutto, come si fa"
Come nascono le idee" Come arrivare dal pensiero al lavoro finito"
Di cosa ho bisogno"
Questo corso offre le metodiche per trasformare l'idea in un'opera concreta.Affronta la progettazione artistica, cercando di rendere visibile il percorso che sta dietro ogni singolo lavoro. Il corso è rivolto a tutti gli autori di audiovisivi che desiderino migliorare la propria creatività.

((segue ))

 


Veneto

7° Concorso Internazionale Audiovisivi fotografici
Città di Garda
Patrocinio FIAF 19AV1
Patronage FIAP 2019/238
Scadenza invio opere 31 maggio 2019
giurie dal 6 all'8 giugno 2019
Premiazioni 9 giugno 2019 _ Palazzo Pincini Carlotti _ GARDA VR

Regolamento e info
http://www.gfloscattogarda.it e sul sito del Dip.Audiovisivi DiAF

 



Concorsi a Patrocinio/Raccomandazione

Concorsi R/P FIAF

31° Concorso fotografico nazionale "Insieme per Pennapiedimonte" - Patr. FIAF 2019P1 - scad. 27/06/2019
Tema Libero LB: Sezione Digitale Bianconero e/o Colore
Tema Obbligato VR "La pietra lavorata": Sezione Digitale Bianconero e/o Colore
Tema Obbligato: "Vivi e racconta l'Abruzzo": Sezione Digitale Bianconero e/o Colore (NON valido Statistica FIAF)
Tema Obbligato: "La Maiella e Pennapiedimonte": Sezione Digitale Bianconero e/o Colore (NON valido Statistica FIAF)
Quota: 1 sezione 18 euro; soci FIAF 15 euro - Più sezioni 22 euro; soci FIAF 20 euro 
Giuria: Bruno COLALONGO, Luigi PASSERO, Sergio PANELLA, Giuseppe DI PADOVA. Enrico DI PRINZIO.
COAPER "P" Pennapiedimonte SMF - Via Ponte Avello,3 - 66010 Pennapiedimonte (CH)
Informazioni: coaperp@gmail.com - http://www.coaperp.it

 


Concorsi R/P FIAF

19° c.f.n. Costaphoto01 Obiettivo animali - scad. 06/05/2019
Tema Obbligato Obiettivo animali: sezione unica per stampe e files digitali per 3 immagini (foto singola) o 5 immagini (portfolio)
Quota: 12.00 euro; partecipazione anche alla sezione portfolio: 16.00 euro 
Giuria NON Specificata
Gruppo Fotografico Costaphoto01 c/o Biblioteca Comunale F. Confalonieri - Piazza Confalonieri - 23845 Costa Masnaga (LC) - concorsi@costaphoto01.it - http://www.costaphoto01.it

 


Concorsi R/P FIAF

24° Concorso Fotografico nazionale "Città Morciano di Romagna" - Patr. FIAF 2019H2 - scad. 08/05/2019
Tema Libero LB: Digitale Colore e/o B/N
Tema Obbligato ST: Street photography  Digitale Colore e B/N
Quota: 13.00 euro; soci FIAF 11,00 euro 
Giuria LB: Albano SGARBI, Moreno DIANA, Claudio RIGHI, Ezio ANGELINI, Bruno BAFFONI
Giuria ST: Albano SGARBI, Moreno DIANA, Claudio RIGHI, Daniele ZARRI, Bruno BAFFONI
Circolo Fotografico Morciano di Romagna - Viale dei Platani, 9 - 47833 Morciano di Romagna (RN) - giancarlopari50@gmail.com - http://www.circolofotograficomorciano.it

 


Concorsi R/P FIAF

30° Festival Nazionale della Fotografia - Patr. FIAF 2019A1 - scad. 11/05/2019
Tema Libero: BN Digitale Bianconero e CL Digitale Colore
Quota: 1 sezione 15,00 euro; soci FIAF 12,00 euro - 2 sezioni 20,00 euro; soci FIAF 17,00 euro.
Giuria: Giulio VEGGI, Emanuele FUSCO, Glauco POGGIOLI, Sergio RAMELLA POLLONE, Riccardo VILLA.
Società Fotografica Subalpina - Via Po, 43 - 10121 Torino
Informazioni: concorsi@subalpinafoto.it ; segreteria@subalpinafoto.it - http://www.subalpinafoto.it

 


Concorsi R/P FIAF

2° Concorso fotografico Antonio Salvetti - FotografiAMO il Territorio - scad. 20/05/2019
Sezione unica per immagini Digitali a Tema Obbligato su "Fotografiamo il Territorio" (ogni Autore il proprio territorio)
Quota: 20,00 euro per Autore.
Giuria: Carlo CIAPPI, Maurizio BUCCIARELLI, Roberto GALASSINI.
Associazione Pro Loco di Colle di Val d'Elsa - Tel. 0577-920389 dal lunedì al venerdì ore 10:00 - 12:00
Informazioni: cosetta.lenzi@gmail.com ; info@prolococollevaldelsa.it ; www.prolococollevaldelsa.it

 


Concorsi R/P FIAF

36° Concorso Fotografico Nazionale "Piano del Quercione" - Patr. FIAF 2019M14 - scad. 20/04/2019
LB -Tema Libero Digitale : B/N e/o Colore
VR - Tema Obbligato "L'Olivo ed il suo ambiente" : Digitale B/N e/o Colore
PORTFOLIO - Tema Libero Digitale B/N e/o Colore
Quota:
- 1 sezione: 13,00 euro; soci FIAF 11,00 euro
- 2 sez.: 16,00 euro; soci FIAF 14,00 euro
- 3 sez.: 18,00 euro; soci FIAF 16,00 euro 

Giuria Sezione Tema Libero LB DIG: Carlo LUCARELLI, Cristina GARZONE, Emiro ALBIANI
Giuria Sezioni VR e Portfolio DIG: Susanna BERTONI, Roberto EVANGELISTI, Marcello RICCI
C.F. Misericordia Piano del Quercione BFI - Via Sarzanese Nord, 2338 - 55054 Piano del Quercione (LU) - Info: emiro.albiani@gmail.com ; info@concorsoquercione.it - http://www.cfpianodelquercione.it ; http://www.concorsoquercione.it

 


Concorsi R/P FIAF

3° Concorso Fotografico Nazionale Città di Isernia - Contrasti - Patr. FIAF 2019K1 - scad. 30/04/2019 Tema Libero: Digitale Colore e/o B/N
Tema Obbligato "Contrasti": Digitale Colore e/o B/N
Quota: 17,00 euro ; soci FIAF 15,00 euro.
Giuria: Lorenzo DI CANDIA; Alfredo INGINO, Francesco ARMILLOTTA, Paolo DI MENNA, Giovanni SARROCCO
Indirizzo: Officine Cromatiche Fotoamatori Isernia - Via Molise, 39 - 86170 Isernia - concorsofotografico@officinecromatiche.it - http://www.officinecromatiche.it

 


Concorsi R/P FIAF

23° Circuito Concorsi Fotografici Internazionale Gran Tour delle Colline - 37° Trofeo ARNO - Patr. FIAF 2019M5 - scad. 20/04/2019
Tema Libero: Sezioni Digitale Bianconero, Digitale Colore.
Tema Obbligato: Street per Digitale Colore e/o Bianconero
Tema Obbligato: Travel per Digitale Colore e/o Bianconero
Quota: 40,00 euro per l'intero Circuito; soci FIAF 36,00 euro.
Giuria: Sabina BROETTO, Carlo DIANA (Belgio), Antonio SEMIGLIA
Indirizzo: C.F. Arno - Via Roma, 2 - 50063 Figline Valdarno (FI) - info@arnofoto.it - http://www.arnofoto.it

 


Concorsi R/P FIAF

23° Circuito Concorsi Fotografici Internazionale Gran Tour delle Colline - 17° Trofeo CHIANTI - Patr. FIAF 2019M6 - scad. 20/04/2019
Tema Libero: Sezioni Digitale Bianconero, Digitale Colore.
Tema Obbligato: Street per Digitale Colore e/o Bianconero
Tema Obbligato: Travel per Digitale Colore e/o Bianconero
Quota: 40,00 euro per l'intero Circuito; soci FIAF 36,00 euro.
Giuria: Josep M. CASANOVES DOLCET (Spagna), Walter GABERTHUEL (Svizzera), Cristina GARZONE
Indirizzo: C.F. Arno - Via Roma, 2 - 50063 Figline Valdarno (FI) - info@arnofoto.it - http://www.arnofoto.it

 


Concorsi R/P FIAF

23° Circuito Concorsi Fotografici Internazionale Gran Tour delle Colline - 17° Trofeo COLLINE del PRATOMAGNO - Patr. FIAF 2019M8 - scad. 20/04/2019
Tema Libero: Sezioni Digitale Bianconero, Digitale Colore.
Tema Obbligato: Street per Digitale Colore e/o Bianconero
Tema Obbligato: Travel per Digitale Colore e/o Bianconero
Quota: 40,00 euro per l'intero Circuito; soci FIAF 36,00 euro.
Giuria: Lino ALDI, M. Luciano CARDONATI, André TORRES (Francia)
Indirizzo: C.F. Arno - Via Roma, 2 - 50063 Figline Valdarno (FI) - info@arnofoto.it - http://www.arnofoto.it

 


Concorsi R/P FIAF

23° Circuito Concorsi Fotografici Internazionale Gran Tour delle Colline - 28° Trofeo FIGLINE - Patr. FIAF 2019M7 - scad. 20/04/2019
Tema Libero: Sezioni Digitale Bianconero, Digitale Colore.
Tema Obbligato: Street per Digitale Colore e/o Bianconero
Tema Obbligato: Travel per Digitale Colore e/o Bianconero
Quota: 40,00 euro per l'intero Circuito; soci FIAF 36,00 euro.
Giuria: Pasquale AMORUSO, M. Gracia DE LA HOZ (Spagna), Franco MAZZA
Indirizzo: C.F. Arno - Via Roma, 2 - 50063 Figline Valdarno (FI) - info@arnofoto.it - http://www.arnofoto.it

 



Convenzioni FIAF

Convenzioni nuove

MultiMEDICA / convenzioni Lombardia

MULTIMEDICA SpA
Via Fantoli 16/15 20138 Milano
Tel: 0224209.1
E-mail: convenzioni@multimedica.it
Sito: www.multimedica.it

Buongiorno,la presente per trasmetterVi i nuovi Listini Solvente aggiornati che entreranno in vigore a partire dal 1 aprile p.v..
Nei Listini sono state adeguate le tariffe delle visite specialistiche in:
PRIME VISITE                 avranno una tariffa minima di 100,00 "
VISITE di CONTROLLO  avranno una tariffa minima di   80,00 "
Si sottolinea che dall'ambito degli accordi in vigore rimangono escluse le prestazioni di Odontoiatria per le quali non è prevista nessuna percentuale di sconto, ove previsto.
Cordiali saluti.
Maurizio Pellegri
Ufficio Convenzioni
* 2019 Listino Solvente Ambulatoriale
* 2019 Listino Solvente Degenze

 


Convenzioni nuove

Fotogrammi / convenzioni

FOTOGRAMMI di M.Amoroso
Via Argenteria, 24 
91016 Erice (TP) 
tel: 0923556086 
fax: 0923556086 
info@fotogrammi.trapani.it  
www.fotogrammi.trapani.it
Sconto del 5% su prodotti Foto/Video Sconto del 10% su supporti, stativi, cavalletti Sconto del 10% su schede di memoria Sconto del 15% su Borse e zaini Trokey Gli sconti non sono cumulabili con Promo in corso.
 

 


Convenzioni FIAF

ATAHOTELS (****)

http://www.atahotels.it
EXECUTIVE - 20154 Milano - Via Don Sturzo, 45 - Tel. 02.62941 Fax.02.29010238
mail: prenotazioni@hotelexecutive.com
FIERAMILANO - 20145 Milano - Viale S. Boezio, 20 - Tel. 02.236221 Fax. 02. 314119
mail: prenotazioni@grandhotelfieramilano.com
QUARK - 20141 Milano - Via Lampedusa, 11/a - Tel. 02. 84431 Fax. 02.8464190
mail: prenotazioni@quarkhotel.com
ARCOBALENO - 20142 Milano - Via F.lli Fraschini, 3 - Tel. 02.893921 Fax. 02.89392800
mail: prenotazioni@arcobalenoresidence.com
RIPAMONTI 2 H. - 20090 Pieve Emanuele (MI) - Via dei Pini - Tel. 02.98601 Fax. 02.90781615
mail: prenotazioni@ripamontiresidence.com


Regione: Lombardia / Categoria: Alberghi
Partner AC Milan - Fornitore FC Juventus Tariffe preferenziali per i Soci FIAF

 


Convenzioni FIAF

B&B CORTE DEL PO

Via Romea Vecchia, 151 - Riva di Ariano Polesine
Tel. 348.7280309
mail: info@cortedelpo.com
http://www.cortedelpo.com

Regione: Veneto / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 10% per minimo due notti.

 


Convenzioni FIAF

ALBERGO PARC HOTEL

Via Roma, 214
52013 PONTE A POPPI (AR)
Tel. 0575 529994 - fax 0575 529984
http://www.parchotel.it
mail: info@parchotel.it

Regione: Toscana / Categoria: Alberghi
Sconto 10% sulle tariffe per individuali.
Trattamenti particolari per gruppi superiori a 10 persone.

 


Convenzioni FIAF

La Tavernetta snc di Montanari Mario e Marco

Viale dei lecci, 11 48123 Marina Romea Ravenna
tel: 0544.446014
Fax: 0544.446966



Regione: Emilia Romagna / Categoria: Alberghi
Sconto del 5% tutto l'anno se non è previsto uno sconto maggiore.
Sconto del 10% periodo dal 1 marzo al 13 giugno e dal 13 settembre al 31 ottobre.
Sconto del 20% per gruppi di almeno 20 persone.
I servizi su cui è applicabile lo sconto sono: pernottamento e colazione; mezza pensione; pensione completa. Le tariffe su cui viene applicato lo sconto sono le tariffe ufficiali dell'Hotel.

 


Convenzioni FIAF

AMBASSADOR PALACE HOTEL (****)

33100 Udine - Via Carducci, 46
Tel. 0432.503777 - Fax. 0432.503711
mail: info@ambassadorpalacehotel.it
http://www.ambassadorpalacehotel.it



Regione: Friuli Venezia Giulia / Categoria: Alberghi
Pernottamento: Sconto 20%

 


Convenzioni FIAF

HOTEL FENICE PALACE Al Duomo (****)

Gruppo Corolla - 50129 Firenze - Via de' Martelli, 10
Tel. 055.289942 - Fax. 055.210087
mail: info@hotelfenicepalace.it
http://www.corollahotels.it



Regione: Toscana / Categoria: Alberghi
Tariffe agevolate, esclusi periodi fieristici.

 


Convenzioni FIAF

SUPERWIDE SRL

S.S. 155 Colletraiano 42 - 03010 Alatri (FR)
Tel. 0775 403089 - fax 0775 404080
http://www.superwide.it
mail: info@superwide.it

Regione: Nazionale / Categoria: Fotografia
Azienda leader in Italia per la stampa su materiali particolari.
Ai Soci FIAF viene riservato lo sconto 20% sui prezzi di listino per stampe fotografiche su forex 3/5/10 mm di spessore e su forex piuma da 10 mm.
Sconto 15% per stampe fotografiche su altri supporti rigidi in catalogo (vedi sito internet).
Possibilità di invii in tutta Italia.

 


Convenzioni FIAF

RELAIS CERTOSA - HB BETTOJA HOTELS

Via Colle Ramole, 2 - 50124 FIRENZE
Tel. 055 2047171 - fax 055 268575
http://www.florencehotelcertosa.it
mail : hbrelais@bettojahotels.it

Regione: Toscana / Categoria: Alberghi
Situato a 500 mt. dall'uscita Firenze-Certosa della A1 e a 15 minuti dal centro storico raggiungibile con un servizio navetta gratuito dell'hotel.
Possibilità di utilizzo di sale riunioni e congressi adeguatamente attrezzate.

Soci FIAF : Soggiorni a tariffe preferenziali.

 


Convenzioni FIAF

TEOREMA HOUSE

59100 Prato - Largo Carducci, 22
Tel. 0574.34613

Regione: Toscana / Categoria: Shopping
Negozio di arredamento e biancheria per la casa: sconto 10% su tutti gli articoli presenti.

 


Convenzioni FIAF

B&B SANTA CROCE

03012 Anagni (FR) - Via Santa Croce Arena, 2 Tel. 0775.769756 - 338.4346204
mail: bbsantacroce@tiscali.it
http://www.bbsantacroce.it

Regione: Lazio / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 10% pernottamento e prima colazione.

 


Convenzioni FIAF

B&B FLORENCE ROOM

Via Fiume, 1 - 50123 Firenze
Tel. 055.212617 Fax. 055.296827
e-mail: info@florenceroom.it
web: www.florenceroom.it

Regione: Toscana / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 10%.

 


Convenzioni FIAF

HOTEL NORD OVEST (***)

44100 Ferrara - V.le Po, 52
Tel. 0532.52083
mail: info@hotelnordovest.com
http://www.hotelnordovest.com

Regione: Emilia Romagna / Categoria: Alberghi
Tariffe agevolate per i Soci FIAF.

 


Convenzioni FIAF

SICILIARTENERGIA - FATTI CUSTODE DELLA TERRA

Via Mirto, 12
95020 MANGANO - ACIREALE (CT)
Tel. e fax 095 800724
http://www.siciliartenergia.org
mail: info@siciliartenergia.org

Regione: Sicilia / Categoria: Organizzazioni
Gratis la tessera sociale (costo annuale 10 euro) che permette ai soci di soggiornare nelle case vacanza gestite dall'Associazione e di usufruire degli spazi relax, piscine, prenotare trattamenti rilassanti o tonificanti, partecipare alle Meditazioni, usufruire degli spazi interni ad "agrumeti" per mostre fotografiche ed altro.

 


Convenzioni FIAF

B&B LUNI

Via Giovato, 33 - 19021 Arcola
Tel. 0187.986057 - 320.0821841
e-mail: luni@luna.it
internet: www.luni-bed-and-breakfast.com
Regione: Liguria / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
10% di sconto sui prezzi in vigore al momento della prenotazione.

 


Convenzioni FIAF

B&B LA MAISON SUL FIUME

33050 Fiumicello (UD) - Via Brancolo, 43 - Tel. 043.1969216
mail: maisonsulfiume@aliceposta.it

Regione: Friuli Venezia Giulia / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 20% per un soggiorno di almeno tre giorni.

 


Convenzioni FIAF

B&B LA DIMORA DEL GENIO

Via Garibaldi, 58 - 90133 PALERMO
Tel. 0916 166981 - 347 6587664 - fax 0916 164104
http://www.ladimoradelgenio.it
mail : paolamendola@ladimoradelgenio.it

Regione: Sicilia / Categoria: Agriturismi, Bed N Breakfast, Affittacamere
Sconto 20% sul listino in vigore.

 


Convenzioni FIAF

GROTTE DI TOIRANO

Piazzale Grotte, 1
17055 TOIRANO (SV)
Tel. 0182 98062 - fax 0182 921903
http://www.toiranogrotte.it
mail: info@toiranogrotte.it
Regione: Liguria / Categoria: Parchi naturali, e di divertimento

Sconto di Euro 1,00 (uno) sul biglietto di ingresso ad esibizione della Tessera FIAF.

 


Convenzioni FIAF

SAPORI D'ITALIA Incoming

Via De Martini 35 - 28838 STRESA (VB)
Tel. 0323 934642 - fax 0323 932511
http://www.stresa.it
mail : saporiditalia@stresa.it

Regione: Piemonte / Categoria: Organizzazioni
Agevolazioni su manifestazioni ed eventi periodicamente organizzati dall'agenzia.
Per avere il programma dettagliato visitare il sito internet http://www.stresa.it

 


Convenzioni nuove

OTTO ROOMS di OTTO srl / convenzioni

Otto Rooms  
Piazza Giuseppe Mazzini, 27
00195 Roma
tel: +39 0645471870
mobile: +39 3755790929
E-mail: 
ottorooms@gmail.com  
sito: www.ottorooms.it

Uno sconto del 15% con PRENOTAZIONI DIRETTE EFFETTUATE DAL SITO di www.ottorooms.it (quindi NON con prenotazioni tramite i Portali). Tale sconto vale per ogni tipo di soggiorno Per usufruire dello sconto basta digitare sul sito insieme alla data il CODICE PROMOZIONALE: SocioFIAF Per scopi di turismo, personali, professionali o fotografici (come partecipazioni a workshop ecc) Il focus di OTTO Rooms è specificamente rivolto alla fotografia: l'interno della struttura comprende uno spazio mostre con sistemi di sospensione professionale e illuminazione spot direzionata delle opere per evitare i riflessi; lo spazio consente di accogliere eventi come piccoli workshop, presentazioni di libri, incontri con l'Autore, mostre o serate a tema.
 

 


Avete letto la Newsletter FIAF

Federazione Italiana Associazioni Fotografiche

cs San Martino 8 - 10122 Torino ITALIA
tel: +39 011 5629479 // fax: +39 011 517291 www.fiaf.net

 
    Send to a friend Facebook

Ricevere le comunicazioni FIAF è gratuito per tutti, e per i soci è un diritto. Contribuisce in piccola parte anche al bilancio associativo. Ma un diritto non è un obbligo, se volete smettere di ricevere le nostre comunicazioni cliccate qui e indicate l'indirizzo email da cancellare.
Se viceversa volete gratuitamente ricevere la newsletter fate lo stesso.

 
Non fate "Rispondi a" su questo messaggio, per comunicazioni con il Dipartimento Web l'indirizzo giusto è newsletter@fiaf.net, altri recapiti li trovate nel sito istituzionale Fiaf.
 
Se siete soci FIAF (circolo o socio diretto) e fate iniziative diverse dalla riunione circolo (serata con autori, manifestazione, concorso ecc.) comunicate con 2 o 3 settimane di anticipo l'evento al vostro Notiziario Regionale; meglio ancora quando state organizzando informatevi presso il Delegato Provinciale e Regionale se la vostra iniziativa, piccola o non, meriti un Riconoscimento FIAF e cosa come fare per migliorare. E portate pazienza se qualcuno - dal Delegato Provinciale fino al Presidente FIAF - dimentica o sbaglia, siamo tutti umani come noi e, se ci riesce, miglioreremo.                                                       
 
 

www FIAF
Social FIAF
Notiziari Regionali